Miataland, la più grande collezione di Mazda MX-5 è in Italia [FOTO e VIDEO]

Una Country House per veri appassionati

Il più grande collezionista al mondo di Mazda MX-5 (o Miata) è italiano. Si chiama Andrea Mancini e per celebrare la sua grande passione, composta da ben 39 auto, ha creato una Country House unica nel suo genere: Miataland

Miataland è un sogno per qualsiasi appassionato di auto, ma lo è soprattutto per chi ama la Mazda MX-5, o Miata se preferite. Stiamo parlando di un affascinante Country House situata a pochi chilometri da Todi, in provincia di Perugia, creata dal collezionista Andrea Mancini per celebrare la sua più grande passione in assoluto, ovvero la roadster giapponese più venduta al mondo.

Creata nel 1989, la Miata ha venduto in quasi trent’anni di storia oltre un milione di esemplari, rendendola una vera e propria icona dell’automobilismo. Non è mai stata una cabrio eccessivamente veloce o nervosa, ma proprio per questo il suo successo acquista ancora maggior valore. Si tratta di un’auto oggettivamente progettata bene e sviluppata anche meglio durante gli anni, trovando infine una nuova giovinezza grazie allo stile KODO inaugurato dai modelli più recenti di Mazda.

A Miataland gli ospiti possono rilassarsi grazie alla struttura davvero di ottima qualità, ma soprattutto compreso nel prezzo avranno diritto anche ad un giro con una delle 39 MX-5 della collezione di Andrea Mancini. Si tratta di una serie di auto ricchissima, con alcuni modelli a tiratura limitata. Non staremo qui ad elencarveli tutti, ma dal 1989 ai giorni nostri c’è praticamente tutto. Per giungere a Miataland per la nostra intervista abbiamo avuto l’occasione di guidare la MX-5 Silver Edition, prodotta nel 1997 in soli cento esemplari (dei quali la nostra era la numero 99) e dotata di un motore da 1.598 cc con potenza da 100 Cv e coppia massima da 129 Nm. Capace di giungere ad una velocità massima di 180 km/h, questa Silver Edition poteva scattare da 0 a 100 km/h in 10,6 secondi ed è caratterizzata da raffinati interni in pelle nera e Alcantara insieme agli esclusivi cerchi in lega Enkei da 15 pollici.

Trovai questa MX-5 vicino Roma da una signora che non la usava da molto tempo, ma non l’aveva trascurata – ha raccontato lo stesso Mancini – La vernice argento era in perfetto stato e fu sufficiente cambiare l’olio, una verifica dei liquidi e il cambio della batteria per portarla via in ottime condizioni. In realtà non fu una sorpresa. L’affidabilità costante nel tempo è una caratteristica clamorosa della Mazda che ho riscontrato sempre».

Foto: Miataland

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Florinda

    16 maggio 2018 at 22:15

    Enkei, non Eckel.

  2. Lorenzo V. E. Bellini

    17 maggio 2018 at 10:54

    Hai ragione, Florinda. Chiedo scusa per l’errore. Correggo subito e grazie per la segnalazione.

Articoli correlati