BMW Z4 M40i: la futura roadster mostra i muscoli al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Il 6 cilindri potrebbe godere di circa 390 cv

BMW sta testando al Nürburgring la futura Z4 nella variante sportiva identificata dalla sigla M40i: il propulsore a benzina a 6 cilindi in linea M Performance TwinPower Turbo dovrebbe arrivare ad erogare una potenza prossima ai 390 cv
BMW Z4 M40i: la futura roadster mostra i muscoli al Nurburgring [VIDEO SPIA]

BMW Z4 M40i – La casa costruttrice di Monaco spinge forte l’acceleratore sullo sviluppo della sua nuova roadster. Il video spia riportato in calce all’articolo mostra un muletto della futura generazione di Z4 mentre è alle prese con impegnativi test drive a suon di giri veloci tra i cordoli dell’insidioso circuito del Nürburgring.

Nello specifico l’esemplare immortalato, seppur ancora ricoperto da una notevole mole di camuffature, a giudicare dalla “voce” sembra essere la variante contraddistinta dalla sigla M40i ossia la versione equipaggiata col motore benzina a 6 cilindi in linea M Performance TwinPower Turbo. Il propulsore in questione sarebbe lo stesso montato sull’attuale BMW X3 M40i ed in grado di sviluppare 360 cv di potenza e 500 Nm di coppia.

Nel dettaglio, il video in esame mostra l’esemplare camuffato della futura Z4 M40i sfrecciare a gran velocità tra le impegnative curve dell’Inferno Verde ed emettere un suono abbastanza più cupo rispetto a quello tipico del 6 cilindri di casa BMW. Probabilmente, ma è solo un’ipotesi, si tratta nello specifico di un’unità propulsiva potenziata e destinata a clienti desiderosi di prestazioni ancora più coinvolgenti: in tal contesto il propulsore della M40i potrebbe arrivare ad erogare anche una potenza prossima ai 385/390 cv.

La versione più sportiva M40i della futura BMW Z4, oltre a vantare un propulsore più potente, dovrebbe incarnare anche dettagli stilistici propri: non a caso l’esemplare immortalato al Nürburgring lascia intravedere un layout più pronunciato delle prese d’aria anteriori al di sotto della calandra ed inoltre svela due grossi sfoghi d’aria verticali integrati nelle zone laterali del paraurti posteriore.

(photo e video credit: Auto Motive Mike)

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

BMW Z4 M40i: la futura roadster mostra i muscoli al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Il 6 cilindri potrebbe godere di circa 390 cv

di 22 maggio, 2018
BMW sta testando al Nürburgring la futura Z4 nella variante sportiva identificata dalla sigla M40i: il propulsore a benzina a 6 cilindi in linea M Performance TwinPower Turbo dovrebbe arrivare ad erogare una potenza prossima ai 390 cv
BMW Z4 M40i: la futura roadster mostra i muscoli al Nurburgring [VIDEO SPIA]

BMW Z4 M40i – La casa costruttrice di Monaco spinge forte l’acceleratore sullo sviluppo della sua nuova roadster. Il video spia riportato in calce all’articolo mostra un muletto della futura generazione di Z4 mentre è alle prese con impegnativi test drive a suon di giri veloci tra i cordoli dell’insidioso circuito del Nürburgring.

Nello specifico l’esemplare immortalato, seppur ancora ricoperto da una notevole mole di camuffature, a giudicare dalla “voce” sembra essere la variante contraddistinta dalla sigla M40i ossia la versione equipaggiata col motore benzina a 6 cilindi in linea M Performance TwinPower Turbo. Il propulsore in questione sarebbe lo stesso montato sull’attuale BMW X3 M40i ed in grado di sviluppare 360 cv di potenza e 500 Nm di coppia.

Nel dettaglio, il video in esame mostra l’esemplare camuffato della futura Z4 M40i sfrecciare a gran velocità tra le impegnative curve dell’Inferno Verde ed emettere un suono abbastanza più cupo rispetto a quello tipico del 6 cilindri di casa BMW. Probabilmente, ma è solo un’ipotesi, si tratta nello specifico di un’unità propulsiva potenziata e destinata a clienti desiderosi di prestazioni ancora più coinvolgenti: in tal contesto il propulsore della M40i potrebbe arrivare ad erogare anche una potenza prossima ai 385/390 cv.

La versione più sportiva M40i della futura BMW Z4, oltre a vantare un propulsore più potente, dovrebbe incarnare anche dettagli stilistici propri: non a caso l’esemplare immortalato al Nürburgring lascia intravedere un layout più pronunciato delle prese d’aria anteriori al di sotto della calandra ed inoltre svela due grossi sfoghi d’aria verticali integrati nelle zone laterali del paraurti posteriore.

(photo e video credit: Auto Motive Mike)

http://www.motorionline.com/2018/05/22/bmw-z4-m40i-la-futura-roadster-mostra-i-muscoli-al-nurburgring-video-spia/