Volkswagen Group Italia lancia MoDo, un nuovo sito web dedicato alla mobilità del futuro

Il nuovo portale si prefigge di "chiarire i dubbi e dare risposte a chi si domanda come ci si muoverà in un domani nemmeno troppo lontano".

Volkswagen ha lanciato MoDo, un inedito portale web rivolto a chi vuole saperne di più sulla rivoluzione della mobilità
Volkswagen Group Italia lancia MoDo, un nuovo sito web dedicato alla mobilità del futuro

Proprio nella giornata di ieri abbiamo riportato uno studio firmato EY su come potrebbe essere la mobilità del futuro. A tal riguardo Volkswagen Group Italia ha lanciato MoDo (modo.volkswagengroup.it), un portale che si prefigge di raccontare la mobilità del futuro attraverso notizie, storie ed approfondimenti e di “chiarire i dubbi e dare risposte a chi si domanda come ci si muoverà in un domani nemmeno troppo lontano”.

Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Volkswagen Group Italia, ha affermato al riguardo: “Si sente molto parlare di come cambierà il modo di spostarsi nei prossimi anni. Ma spesso troppe voci contrastanti, e non sempre competenti, creano confusione: in questo senso MoDo  si pone come fonte autorevole, la voce di un Gruppo leader nel settore automotive che intende fare chiarezza a chiunque cerchi informazioni sulla Mobilità di Domani”.

Di certo la mobilità del futuro, per stessa ammissione di Volkswagen Group Italia, sarà “elettrica, connessa, condivisa e autonoma”. Proprio per rispondere alle mutate esigenze di mobilità, MoDo spazierà da temi di grande attualità, al centro della discussione quotidiana, ad argomenti e scenari futuristici che troveranno una realizzazione concreta nel prossimo decennio. Nella rivoluzione legata alla mobilità futura “il Gruppo Volkswagen passerà dallo status di Costruttore di automobili a quello di provider di mobilità sostenibile a 360°”. 

Proprio per meglio far comprendere la complicata rivoluzione della mobilità che è già iniziata, il nuovo sito web MoDo è stato concepito per un’ampia facilità di utilizzo da parte dei visitatori in modo tale che possano navigare a 360° nella realtà offerta dal Gruppo Volkswagen al fine di capire nel dettaglio le novità del futuro prossimo legate alla mobilità come ad esempio le tecnologie che muoveranno le auto di nuova concezione, l’intelligenza artificiale delle vetture e la guida autonoma dei veicoli più avanzati.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati