Alfa Romeo protagonista alla “Mitteleuropean Race” 2018

Gara di regolarità in programma a Trieste dal primo al 3 giugno

Alfa Romeo alla “Mitteleuropean Race” 2018 – La casa lombarda è presente alla corsa di regolarità per auto storiche. Nell'occasione sarà possibile ammirare anche l'ultimo Stelvio Quadrifoglio in Piazza Unità d'Italia a Trieste
Alfa Romeo protagonista alla “Mitteleuropean Race” 2018

Vetture classiche e moderne insieme, in occasione della nuova edizione della “Mitteleuropean Race”, una competizione di regolarità destinata a modelli storici sviluppati sino al 1971 e prevista tra il primo e il 3 giugno. La manifestazione prende vita a Trieste e nell’occasione è presente anche Alfa Romeo, affiancando ai già noti esemplari, anche il suo SUV più prestazionale: lo Stelvio siglato con il Quadrifoglio.

Il tempo registrato di 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, sull’impegnativo tracciato del Nürburgring, ha messo in evidenza le qualità prestazionali di questo Sport Utility Vehicle, spinto dal vulcanico motore V6 di 2.9 litri Bi-Turbo da 510 cavalli di potenza massima espressa a 6.500 giri/minuto e la notevole coppia di 600 Nm, proposta tra i 2.500 e i 5.000 giri/minuto. In base ai dati, l’accelerazione da 0 a 100 km/h è coperta in 3,8 secondi, valutando un rapporto peso/potenza che ammonta a 3,6 Kg/CV, ovvero 176 CV/l come valore specifico. Spunto e performance gestibili anche attraverso diverse soluzioni tecnologiche, associato a un design filante e muscoloso, oltre ai contenuti tipici di un modello versatile. Una vettura ammirabile nell’occasione, assieme ad altri esemplari di Alfa Romeo Stelvio e Giulia. Le attuali rappresentanti del nuovo corso della casa milanese, assieme alla compatta bi-posto 4C. Un altro esempio di grinta e ricerca estetica, declinata in versione Coupé e Spider. Proprio in concomitanza della “Mitteleuropean Race” 2018, come segnalato, sarà organizzato anche un particolare raduno per i possessori di entrambe le declinazioni della spumeggiante sportiva.

Si tratta della terza edizione di questa corsa di regolarità. Un appuntamento che risulta inserito all’interno del “Trofeo Super Classic Cup” 2018, sotto l’egida di ACI-Sport. La corsa si snoda da Trieste, più precisamente nella zona del Golfo della città friulana, raggiungendo poi le colline della regione presenta a Nord-Est del Paese, sino a raggiungere anche Gorizia e travalicare il confine italiano in territorio sloveno. Come accennato, la competizione riguarda le vetture storiche realizzate sino al 1971.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Alfa Romeo protagonista alla “Mitteleuropean Race” 2018

Gara di regolarità in programma a Trieste dal primo al 3 giugno

di 30 maggio, 2018
Alfa Romeo alla “Mitteleuropean Race” 2018 – La casa lombarda è presente alla corsa di regolarità per auto storiche. Nell'occasione sarà possibile ammirare anche l'ultimo Stelvio Quadrifoglio in Piazza Unità d'Italia a Trieste
Alfa Romeo protagonista alla “Mitteleuropean Race” 2018

Vetture classiche e moderne insieme, in occasione della nuova edizione della “Mitteleuropean Race”, una competizione di regolarità destinata a modelli storici sviluppati sino al 1971 e prevista tra il primo e il 3 giugno. La manifestazione prende vita a Trieste e nell’occasione è presente anche Alfa Romeo, affiancando ai già noti esemplari, anche il suo SUV più prestazionale: lo Stelvio siglato con il Quadrifoglio.

Il tempo registrato di 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, sull’impegnativo tracciato del Nürburgring, ha messo in evidenza le qualità prestazionali di questo Sport Utility Vehicle, spinto dal vulcanico motore V6 di 2.9 litri Bi-Turbo da 510 cavalli di potenza massima espressa a 6.500 giri/minuto e la notevole coppia di 600 Nm, proposta tra i 2.500 e i 5.000 giri/minuto. In base ai dati, l’accelerazione da 0 a 100 km/h è coperta in 3,8 secondi, valutando un rapporto peso/potenza che ammonta a 3,6 Kg/CV, ovvero 176 CV/l come valore specifico. Spunto e performance gestibili anche attraverso diverse soluzioni tecnologiche, associato a un design filante e muscoloso, oltre ai contenuti tipici di un modello versatile. Una vettura ammirabile nell’occasione, assieme ad altri esemplari di Alfa Romeo Stelvio e Giulia. Le attuali rappresentanti del nuovo corso della casa milanese, assieme alla compatta bi-posto 4C. Un altro esempio di grinta e ricerca estetica, declinata in versione Coupé e Spider. Proprio in concomitanza della “Mitteleuropean Race” 2018, come segnalato, sarà organizzato anche un particolare raduno per i possessori di entrambe le declinazioni della spumeggiante sportiva.

Si tratta della terza edizione di questa corsa di regolarità. Un appuntamento che risulta inserito all’interno del “Trofeo Super Classic Cup” 2018, sotto l’egida di ACI-Sport. La corsa si snoda da Trieste, più precisamente nella zona del Golfo della città friulana, raggiungendo poi le colline della regione presenta a Nord-Est del Paese, sino a raggiungere anche Gorizia e travalicare il confine italiano in territorio sloveno. Come accennato, la competizione riguarda le vetture storiche realizzate sino al 1971.

http://www.motorionline.com/2018/05/30/alfa-romeo-protagonista-alla-mitteleuropean-race-2018/