Piaggio Gita: la valigia robot elettrica ed autonoma [VIDEO]

Può trasportare fino a 18 kg e memorizza i percorsi

Piaggio Gita - Una valigia completamente elettrica ed autonoma, che può trasportare fino a 18 chilogrammi e memorizzare anche alcuni percorsi, per muoversi senza la necessità di seguire una persona. Ed è pronta anche Kilo, la versione per arrivare a 100 Kg. di carico.
Piaggio Gita: la valigia robot elettrica ed autonoma [VIDEO]

Quando viaggiate la valigia può essere un peso ed un fastidio, soprattutto se il percorso da fare a piedi è piuttosto lungo e su un terreno accidentato: Piaggio Fast Forward ha pensato a voi. La sezione della famosa azienda produttrice di Vespa ed Ape Car (e non solo) ha, infatti, progettato Gita, una valigia robot con due ruote, la capacità di 18 chilogrammi e la possibilità di muoversi in completa autonomia. Può seguire una persona raggiungendo i 35 km/h e sa muoversi in autonomia in un ambiente mappato. La forma sferica ed il design pulito ne caratterizzano la personalità.

Comprendere profondamente le persone, le loro abitudini per soddisfare le loro esigenze: questo il percorso che ci ha portato a creare Gita – le parole di Michele Colaninno, presidente di Piaggio Fast Forward – Abbiamo capito che dobbiamo creare prodotti in linea con i bisogni degli uomini di domani, e lo facciamo attraverso gli uomini”. La valigia elettrica è dotata di microcamere, in grado di identificare i movimenti delle gambe, per seguire le tracce del proprietario. E’ anche in grado di memorizzare alcuni percorsi, in modo da poterli coprire anche senza una persona da seguire.

Oltre alla comodità, questa speciale valigia robot può diventare un supporto importante per chi deve convivere con una mobilità ridotta, come anziani, bambini e persone diversamente abili. Inoltre, Piaggio Fast Forward ha già studiato anche il ‘fratello maggiore’ di Gita, dedicato a chi deve trasportare un peso decisamente maggiore: si chiama Kilo ed ha una capacità di carico di 100 chilogrammi, nel vano da 120 litri. Rispetto alla più piccola, si muove su tre ruote.

Leggi altri articoli in Lifestyle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati