Hyundai Kona Electric: a Parco Valentino c’è la nuova compatta a emissioni zero [FOTO e VIDEO LIVE]

Hyundai Kona Electric - Hyundai scommette sulla mobilità sostenibile e lo ribadisce anche al Salone dell'Auto di Torino dove espone la Kona Electric, crossover ad alimentazione 100% elettrica che offre un'autonomia fino a 482 km.

Hyundai è presente alla quarta edizione del Salone dell’Auto di Torino al Parco Valentino, in programma da oggi a domenica 10 giugno, con una delle sue più recenti e interessanti novità: la Kona Electric. Si tratta del primo SUV compatto a propulsione totalmente elettrica che punta a guidare la rivoluzione verde nel segmento a partire da inizio 2019 quando sono fissate le prime consegne.

Nello stand Hyundai di Parco Valentino si può ammirare da vicino la Kona Electric e la ventata di freschezza rivoluzionaria che porta con sé. Il crossover sudcoreano a zero emissioni, ordinabile da quest’estate, si propone in due diverse versioni di potenza: quella base, che monta la batteria da 39,2 kWh e motore da 136 CV garantendo 312 km d’autonomia, e quella ad autonomia estesa che arriva fino a 482 km grazie alla batteria da 64 kWh e al motore da 204 CV e 395 Nm di coppia, che accelera da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi.

Altra caratteristica tecnica da segnalare sulla Hyundai Kona Electric è il cambio “shift-by-wire” che permette una maggiore intuitività nello sfruttare al meglio il powertrain elettrico, anche grazie alla massimizzazione del recupero dell’energia in fase di frenata (con intensità regolabile tramite le palette al volante) permessa dal sistema di frenata rigenerativa.

Oltre alla Kona Electric, Hyundai porta al Parco Valentino anche la Ioniq con la gamma al gran completo, composta delle versioni Electric, Hybrid e Plug-in Hybrid. La Ioniq elettrica monta una batteria da 28 kWh e offre 280 km d’autonomia, dotata di sistema di ricarica rapida che permette di ricaricare la batteria dell’80% in 24 minuti. Sulle versioni Hybrid e Plug-in Hybrid della Ioniq Hyundai associa al motore elettrico il quattro cilindri benzina 1.6 GDI da 105 CV, abbinato al cambio doppia frizione a 6 marce.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati