Nuova Toyota Supra: negli USA il prezzo potrebbe partre da 65 mila dollari

Con un cuore grande 6 cilindri 3.0 da 355 CV e tanto lusso a bordo

Nuova Supra - L'attesa sta per terminare, e l'iconica protagonista dei più famosi film di gare clandestine su strada sta per tornare a far parlare di se con il nuovo modello, sviluppato in collaborazione con BMW. Alcune fonti abbastanza attendibili ci rivelano che il prezzo di partenza potrebbe aggirarsi intorno ai 63 mila dollari.
Nuova Toyota Supra: negli USA il prezzo potrebbe partre da 65 mila dollari

Lo so già, ogni volta che leggete quelle 5 lettere una in fila all’altra vi scende una lacrima ripensando alle ore passate davanti al televisore a guardare Fast and Furios. Un nome così evocativo che non può che generare delle aspettative davvero altissime. È stata una delle auto più attese degli ultimi 15 anni e forse siamo finalmente giunti alla fine di questa lunghissima tortura. La nuova Supra sembra ormai essere realtà dopo il primo reveal al Salone di Ginevra 2018 con la versione da pista, nei prossimi mesi toccherà anche alla vettura che solcherà le nostre strade. Le aspettative sembrano, almeno sulla carta, essere raggiunte dato che la sportiva giapponese ospiterà probabilmente un corposo 3 litri 6 cilindri turbo da 355 CV e 534 NM, abbastanza per regalare grandi emozioni, soprattutto se scaricati interamente alle ruote posteriori. Il propulsore dovrebbe risultare simile a quello impiegato per la BMW 140i, già elogiato per la sua elasticità e per la sua grande riserva di coppia, che probabilmente comparirà sulla cugina-gemella Z4 anche in veste M, con la bellezza di circa 380 CV.

Sempre seguendo le fonti abbastanza attendibili del forum SupraMKV, il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 63 mila dollari negli States, il che posizionerebbe la sportiva giapponese perfettamente in mezzo alla Porsche 718 Cayman base, da 53 mila dollari e la 718 Cayman S che raggiunge quota 69 mila dollari. Una mossa davvero azzardata del costruttore giapponese che ci rivela quanto essi siano fiduciosi sul successo e sulle performance di questa reinterpretazione di una leggenda automobilistica. Rincarnerà si la vecchia Supra in termini di prestazioni ma sicuramente, anche per il prezzo elevato che dovrà supportare, si parla quindi di una vettura molto confortevole e quasi da premium class, con materiali Lexus di alta qualità, con inserti in pelle e alcuni accessori come i cerci bicolore da 19 pollici, infotainment BMW i-Drive da 9 o 12 pollici, Head-up display, strumentazione digitale e molto altro.

Sono trapelate inoltre alcune notizie tra i pochi eletti che hanno avuto la possibilità di ammirarla in anteprima e che non hanno resistito dal comunicare le proprie impressioni della vettura. Dovrebbe tecnicamente essere molto simile ai render che si sono intravisti sul web ed essere inoltre dotata di un ricco pacchetto di sistemi di sicurezza attiva, tra cui il mantenitore di corsia, frenata di emergenza, sensori frontali e telecamere a 360 gradi oltre che alla possibilità di impostare il sistema che effettua il parcheggio in automatico.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Nuova Toyota Supra: negli USA il prezzo potrebbe partre da 65 mila dollari

Con un cuore grande 6 cilindri 3.0 da 355 CV e tanto lusso a bordo

di 6 giugno, 2018
Nuova Supra - L'attesa sta per terminare, e l'iconica protagonista dei più famosi film di gare clandestine su strada sta per tornare a far parlare di se con il nuovo modello, sviluppato in collaborazione con BMW. Alcune fonti abbastanza attendibili ci rivelano che il prezzo di partenza potrebbe aggirarsi intorno ai 63 mila dollari.
Nuova Toyota Supra: negli USA il prezzo potrebbe partre da 65 mila dollari

Lo so già, ogni volta che leggete quelle 5 lettere una in fila all’altra vi scende una lacrima ripensando alle ore passate davanti al televisore a guardare Fast and Furios. Un nome così evocativo che non può che generare delle aspettative davvero altissime. È stata una delle auto più attese degli ultimi 15 anni e forse siamo finalmente giunti alla fine di questa lunghissima tortura. La nuova Supra sembra ormai essere realtà dopo il primo reveal al Salone di Ginevra 2018 con la versione da pista, nei prossimi mesi toccherà anche alla vettura che solcherà le nostre strade. Le aspettative sembrano, almeno sulla carta, essere raggiunte dato che la sportiva giapponese ospiterà probabilmente un corposo 3 litri 6 cilindri turbo da 355 CV e 534 NM, abbastanza per regalare grandi emozioni, soprattutto se scaricati interamente alle ruote posteriori. Il propulsore dovrebbe risultare simile a quello impiegato per la BMW 140i, già elogiato per la sua elasticità e per la sua grande riserva di coppia, che probabilmente comparirà sulla cugina-gemella Z4 anche in veste M, con la bellezza di circa 380 CV.

Sempre seguendo le fonti abbastanza attendibili del forum SupraMKV, il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 63 mila dollari negli States, il che posizionerebbe la sportiva giapponese perfettamente in mezzo alla Porsche 718 Cayman base, da 53 mila dollari e la 718 Cayman S che raggiunge quota 69 mila dollari. Una mossa davvero azzardata del costruttore giapponese che ci rivela quanto essi siano fiduciosi sul successo e sulle performance di questa reinterpretazione di una leggenda automobilistica. Rincarnerà si la vecchia Supra in termini di prestazioni ma sicuramente, anche per il prezzo elevato che dovrà supportare, si parla quindi di una vettura molto confortevole e quasi da premium class, con materiali Lexus di alta qualità, con inserti in pelle e alcuni accessori come i cerci bicolore da 19 pollici, infotainment BMW i-Drive da 9 o 12 pollici, Head-up display, strumentazione digitale e molto altro.

Sono trapelate inoltre alcune notizie tra i pochi eletti che hanno avuto la possibilità di ammirarla in anteprima e che non hanno resistito dal comunicare le proprie impressioni della vettura. Dovrebbe tecnicamente essere molto simile ai render che si sono intravisti sul web ed essere inoltre dotata di un ricco pacchetto di sistemi di sicurezza attiva, tra cui il mantenitore di corsia, frenata di emergenza, sensori frontali e telecamere a 360 gradi oltre che alla possibilità di impostare il sistema che effettua il parcheggio in automatico.

http://www.motorionline.com/2018/06/06/nuova-toyota-supra-negli-usa-il-prezzo-potrebbe-partre-da-65-mila-dollari/