Nuova BMW Z4: sarà prodotta in Austria da Magna Steyr verso fine 2018

Verrà inizialmente proposta con la motorizzazione M40i, 3.0 biturbo da 380 CV

Nuova BMW Z4 - Finalmente si sta arrivando verso la fine di un'attesa interminabile che ci ha tenuto sulle spine per diversi anni. Arriva il comunicato ufficiale di Magna Steyr, casa manifatturiera automobilistica che invierà a produrre la nuova rodaste bavarese da fine 2018.
Nuova BMW Z4: sarà prodotta in Austria da Magna Steyr verso fine 2018

Bisogna ormai tornare indietro fino al 2016 quando si parlò per la prima volta di Magna Steyr, la casa manifatturiera austriaca impegnata nel settore automobilistico, e si seppe della produzione della nuova BMW X4. Segue quindi oggi un comunicato proveniente direttamente dalla fabbrica austriaca dove si rivela che si occuperà essa stessa della produzione della nuova Roadster di Monaco, con una tempistica che potrebbe vedere i primi lavori iniziare da fine 2018.

So che ve lo state chiedendo: ma la nuova Supra invece? Purtroppo non sono giunte ulteriori notizie a riguardo, tuttavia possiamo facilmente immaginare che la linea di sviluppo della gemella giapponese potrebbe seguire molto da vicino quello della controparte tedesca, probabilmente con un leggero ritardo. Le due vetture condividono infatti le stesse tecnologia, lo stesso chassis e buona parte dei propulsori, quindi sembra verosimile anche la condivisione della catena di montaggio situata presso Magna Steyr.

La nostra esperienza decennale nella fabbricazione di auto ci rende un partner efficiente e ideale per un marchio prestigioso come BMW. Siamo onorati di essere stati scelti per la produzione di un modello così particolare e importante per la casa bavarese” ha commentato il presidente di Magna Steyr Europa Gunther Apfalter, e ancora “Siamo inoltre contenti di rafforzare questa partnership con progetti così delicati e cruciali per BMW“. 

Questa collaborazione prosegue ormai dai 2001, avendo generato modelli come la prima X3 fino a vedersi commissionata anche l’intera produzione dell’ultima Serie 5, compresa la variante ibrida. Parlando invece dell’ultima e tanto attesa BMW Z4, abbiamo assaggiato le sue linee da concept al Salone di Ginevra 2018 dello scorso Marzo e la incontreremo sicuramente al prossimo Salone di Parigi 2018 che si terrà ad ottobre. Non escludiamo la possibilità di un esclusivo reveal durante i mesi estivi, nel quale, se mai si dovesse tenere, cercheremo di non mancare. Secondo alcune indiscrezioni la prima ad essere presentata potrebbe essere proprio la più frizzante Z4 M40i che sfrutterà il sorprendente 3.0 biturbo 6 cilindri in linea da circa 380 CV. Seguiranno poi due varianti più docili alimentate da un 4 cilindri turbo dettato per erogare 177 e 246 CV sulle rispettive S20i e S30i.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Nuova BMW Z4: sarà prodotta in Austria da Magna Steyr verso fine 2018

Verrà inizialmente proposta con la motorizzazione M40i, 3.0 biturbo da 380 CV

di 8 giugno, 2018
Nuova BMW Z4 - Finalmente si sta arrivando verso la fine di un'attesa interminabile che ci ha tenuto sulle spine per diversi anni. Arriva il comunicato ufficiale di Magna Steyr, casa manifatturiera automobilistica che invierà a produrre la nuova rodaste bavarese da fine 2018.
Nuova BMW Z4: sarà prodotta in Austria da Magna Steyr verso fine 2018

Bisogna ormai tornare indietro fino al 2016 quando si parlò per la prima volta di Magna Steyr, la casa manifatturiera austriaca impegnata nel settore automobilistico, e si seppe della produzione della nuova BMW X4. Segue quindi oggi un comunicato proveniente direttamente dalla fabbrica austriaca dove si rivela che si occuperà essa stessa della produzione della nuova Roadster di Monaco, con una tempistica che potrebbe vedere i primi lavori iniziare da fine 2018.

So che ve lo state chiedendo: ma la nuova Supra invece? Purtroppo non sono giunte ulteriori notizie a riguardo, tuttavia possiamo facilmente immaginare che la linea di sviluppo della gemella giapponese potrebbe seguire molto da vicino quello della controparte tedesca, probabilmente con un leggero ritardo. Le due vetture condividono infatti le stesse tecnologia, lo stesso chassis e buona parte dei propulsori, quindi sembra verosimile anche la condivisione della catena di montaggio situata presso Magna Steyr.

La nostra esperienza decennale nella fabbricazione di auto ci rende un partner efficiente e ideale per un marchio prestigioso come BMW. Siamo onorati di essere stati scelti per la produzione di un modello così particolare e importante per la casa bavarese” ha commentato il presidente di Magna Steyr Europa Gunther Apfalter, e ancora “Siamo inoltre contenti di rafforzare questa partnership con progetti così delicati e cruciali per BMW“. 

Questa collaborazione prosegue ormai dai 2001, avendo generato modelli come la prima X3 fino a vedersi commissionata anche l’intera produzione dell’ultima Serie 5, compresa la variante ibrida. Parlando invece dell’ultima e tanto attesa BMW Z4, abbiamo assaggiato le sue linee da concept al Salone di Ginevra 2018 dello scorso Marzo e la incontreremo sicuramente al prossimo Salone di Parigi 2018 che si terrà ad ottobre. Non escludiamo la possibilità di un esclusivo reveal durante i mesi estivi, nel quale, se mai si dovesse tenere, cercheremo di non mancare. Secondo alcune indiscrezioni la prima ad essere presentata potrebbe essere proprio la più frizzante Z4 M40i che sfrutterà il sorprendente 3.0 biturbo 6 cilindri in linea da circa 380 CV. Seguiranno poi due varianti più docili alimentate da un 4 cilindri turbo dettato per erogare 177 e 246 CV sulle rispettive S20i e S30i.

http://www.motorionline.com/2018/06/08/nuova-bmw-z4-sara-prodotta-in-austria-da-magna-steyr-verso-fine-2018/