Volkswagen I.D. R Pikes Peak: design tra emozione e funzionalità [VIDEO]

Alla scoperta della genesi delle sue forme estreme

Volkswagen I.D. R Pikes Peak - Volkswagen ci racconta come si è sviluppata la realizzazione del design della I.D. R Pikes Peak, il prototipo elettrico che sarà impegnato nella cronoscalata del 24 giugno in Colorado.
Volkswagen I.D. R Pikes Peak: design tra emozione e funzionalità [VIDEO]

Volkswagen ha iniziato lo sviluppo della I.D. R Pikes Peak circa sette mesi fa e a poche settimane dal suo impegno alla cronoscalata in Colorado ci racconta come nasce il design di un prototipo elettrico che unisce l’emozione delle forme con le sue necessarie funzionalità tecniche ed aerodinamiche. Klaus Bischoff, direttore del design Volkswagen, ha dichiarato: “La nostra sfida era riuscire a trasferire l’inconfondibile stile della gamma I.D. su un’auto da competizione così estrema ed emozionale“.

Oltre a voler sottolineare la sua appartenenza alla futura gamma I.D., la famiglia di modelli elettrici che Volkswagen porterà sul mercato dal 2020, la I.D. R Pikes Peak deve garantire determinate caratteristiche dal punto di vista tecnico. Designer e ingegneri hanno lavorato a stretto contatto, partendo da zero, per la realizzazione di questo concept elettrico da corsa. Inizialmente i designer hanno ricevuto dagli ingegneri informazioni molto generiche che riguardavano solo lunghezza, larghezza e altezza desiderata del telaio della I.D. R Pikes Peak.

Successivamente si è dovuto far fronte alle necessità relative ad aerodinamica, batterie e impianto frenante, aspetti di prim’ordine considerando che parliamo di un’auto progettata per le competizioni e che punta dunque al massimo delle performance. Così è nato gradualmente il corpo vettura estrema che integra il design della I.D. Family come spiega Bischoff: “Tipico delle I.D. è uno stile molto armonioso di qualità scolpita. Poi ci sono le grafiche nette e le luci uniche nel loro genere. Tutti questi sono elementi che abbiamo trasferito dalle auto di produzione della futura gamma I.D. alla I.D. R Pikes Peak“. A ciò si aggiunge anche il riferimento al DNA del design Volkswagen, attraverso il frontale chiuso, che ha le sue radici nel Maggiolino e nel T1.

La I.D. R Pikes Peak farà il suo debutto in gara il 24 giugno 2018 in Colorado (USA). L’obiettivo del pilota Romain Dumas è di migliorare il record per le elettriche da corsa. “Sarei davvero felice se il design che abbiamo sviluppato aiutasse a ottenere questo difficile risultato“, ha concluso Bischoff.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati