Nuova Alpina XD5: basata sull’X5 MY 2019, sarà una regina delle Autobahn [RENDERING]

Design elegante ma sportivo al tempo stesso, con cerchi da 21"

BMW Alpina XD5 MY 2019 - Basata sull'X5 MY 2019, potrebbe forse vedere la luce la versione più sportiva e prestigiosa messa a punto dal tuner tedesco Alpina. Troviamo qui un render che ci lascia immaginare la silhouette esterna del mastodontico SUV di Monaco.
Nuova Alpina XD5: basata sull’X5 MY 2019, sarà una regina delle Autobahn [RENDERING]

Ora che la casa bavarese ha rivelato ufficialmente la nuova BMW X5 MY 2019, possiamo tranquillamente liberare l’immaginazione e immaginare senza problemi le possibili versioni X5 M e la più prestigiosa variante sviluppata da Alpina. Sviluppato da Nikita Aksyonov, questo render ci facilita la vita ipotizzando il possibile aspetto esterno della nuova Alpina XD5 MY 2019. Purtroppo sappiamo bene che Alpina non ha mai apportato le sue modifiche sul SUV bavarese, tuttavia come si dice in questi casi, “la speranza è sempre l’ultima a morire“. Parlando della gamma dei SUV, il tuner/produttore ha fino ad ora messo le mani solamente sulle più piccole X3 e X4, ma potrebbe espandere la propria attività elaborando anche le sorelle più grandi di Monaco. 

Risultano ancora molti dubbi quindi a riguardo. C’è addirittura chi ipotizza che potrebbe essere prodotta con un propulsore diesel simile a quello adottato sulle Alpina XD3 e XD4, un 3.0 litri sei cilindri in linea quadri-turbo da 383 CV e 770 Nm. Sembrerebbe esserci ulteriore margine per poter sviluppare oltre 400 CV e la bellezza di 850 Nm, che renderebbero l’Alpina XD5 una vera e propria cruiser da Autobahn. Se si dovesse invece optare per il più prestazionale propulsore diesel, possiamo immaginare una leggera rivisitazione del mastodontico V8 biturbo da 575 CV ad oggi installato sull’X5 M.

All’esterno riceverebbe l’iconico trattamento Alpina, guadagnando delle prese d’aria maggiorate, con un design decisamente già accattivante e sportivo, senza mai perdere quello charme e quell’eleganza tipica delle vetture del tuner tedesco. Anche le ruote ripropongono l’iconico design dai raggi sottili che però potrebbero assicurare una grandezza forse anche superiore ai 20″. Dal nostro punto di vista comunque, riceve un totale “lascia passare” con, possibilmente, una preferenza netta per un propulsore a benzina.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati