Speciale DS7 Crossback

 

DS 7 Crossback La Première

L’edizione limitata si mostra a Verona il 16, 17 e 18 Maggio
La DS7 è il primo modello del giovane marchio premium del PSA Groupe che va ad inserirsi nel segmento C dei Suv che ultimamente sta registrando un interesse sempre più crescente da parte del pubblico. L’esclusiva versione denominata “La Première” è un’edizione limitata della nuova nata che è in bella mostra al Dealer Day di Verona, da anni appuntamento europeo di riferimento per tutti gli addetti ai lavori del settore automotive.

DS7 Crossback La Première: VIDEO e FOTO LIVE dall’Automotive Dealer Day


Abbiamo incontrato per la prima volta la nuova DS7 Crossback poche settimane fa in occasione del Salone di Ginevra. Si trattava di una vettura di estrema importanza, perché dopo DS5, DS4 e DS3, era la prima in assoluto prodotta e concepita completamente all’interno della casa francese dopo la sua separazione con Citroën. Una vettura particolarmente affascinante e innovativa, ricca di accessori ed extra per il comfort e la guida, che andremo a scoprire in tutti i suoi particolari nei prossimi giorni. Stiamo infatti preparando una nuova puntata della nostra rubrica “5 Cose da Sapere”, concentrata ovviamente sul nuovo SUV transalpino.

DS7 Crossback La Première, Calcara: “Artigianalità e savoir-fare tipiche delle maison di lusso”


La DS7 Crossback promette di essere una vettura di fondamentale importanza per il rinnovato marchio francese. Da quando DS si è separata da Citroën, pur rimanendo all’interno del Gruppo PSA, ha rilasciato i tre assi aggiornati già presenti nell’offerta del Double Chevron, ovvero DS5, DS4 e DS3 oltre alla DS4 Crossback – con forme da crossover – e la serie Performance, declinata in una sportiva DS3 Performance e in un meno estremo pacchetto di personalizzazione Performance Line. Mancava, però, qualcosa. Che tutti in realtà aspettavano. Un nuovo modello per il segmento SUV.

Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini