Nuova Mazda 3 design sportivo e nuove motorizzazioni

Nuova Mazda 3 cambia il design, più convincente e dinamico, due gli stili di carrozzeria, berlina quattro porte ed hatchback cinque porte. La nuova estetica si presenta con un frontale ridisegnato, tutte le linee convergono in un punto centrale sulla sommità della mascherina a cinque punti, un’ aerodinamica migliorata, le linee leggermente ricurve lungo le fiancate ed il profilo a cuneo trasmettono dinamismo e danno l’ impressione che la vettura stia per sfrecciare via, la curva accentuata e il baricentro basso della linea di cintura posteriore nella versione a 5 porte riprendono il tipico “look Mazda3″ del modello precedente.

Entrambe la carrozzerie sono aumentate di dimensioni rispetto alla precedente versione, sia in lunghezza che in altezza, sono più lunghe e più alte delle versioni precedenti.

Look sportivo e sofisticato per gli interni della nuova Mazda 3, unito ad un maggior spazio vivibile, migliorata la rumorosità all’ interno fino all’ 11% rispetto alla versione precedente, grazie alla maggior rigidità di sospensioni, scocca e pannelli, ed al posizionamento ottimale del materiale isolante, il pannello dei comandi è comodamente rivolto verso il conducente facilitato nella guida anche dal cambio ravvicinato, l’ ergonomia avanzata e l’ interfaccia uomo macchina con il layout a zone riducono le occasioni di distrazione.

Anche i sistemi di illuminazione all’ ingresso della Mazda 3 sono rinnovati, come pure i sedili sportivi con funzione di memorizzazione di 3 posizioni. Curato anche l’ intrattenimento con l’ impianto stereo surround Bose a 10 altoparlanti, con sistema di compensazione del rumore Audiopilot2 e sistema surround Centerpoint, fornito su richiesta, e, a seconda dell’ allestimento anche l’ impianto vivavoce per cellulari e lettori audio dotati di connettività Bluetooth.

Le motorizzazioni della nuova Mazda 3 sono il nuovo turbo diesel 2.2 MZR-CD, disponibile sia in versione Standard sia in versione High Power, entrambe omologati Euro 5 con filtro antiparticolato, la versione High Power è un 136 kW 185 cavalli, 3.500 giri/min, coppia massima di 400 Nm a soli 1.800-3.000 giri/min., e attesta consumi di 5,6 l/100 km con emissioni CO2 di 149 g/km mentre la versione standard è un 110 kW/150 cavalli, 3.500 giri/min, coppia massima 360 Nm a 1.800-2.600 giri/min., a fronte di un consumo di 5,4 l/100 km, emissione 144 g/km.

Le altre motorizzazioni di nuova Mazda 3 sono il turbodiesel 1.6 con filtro antiparticolato, 80kW/109 cavalli, 4.000 giri/min., coppia massima di 240 Nm a soli 1.750 giri/min., consumi inferiori di 0,3 rispetto alla precedente 100 km con 4,5 litri i ciclo combinato con emissioni 119 g/km; il benzina 2.0 110kW/150 cavalli, 6.500 giri/min. e una coppia massima di 187 Nm a 4.000 giri/min.; è abbinato a una trasmissione automatica a cinque velocità con modalità di cambio manuale, i consumi 7,6 l/100 km in ciclo combinato, emissioni 175 g/km; 1.6 a benzina 77 kW/105 cavalli, 6.000 giri/min., coppia massima di 145 Nm a 4.000 giri/min., anche in questo caso consumi inferiori alla precedente di 0,6 litri, di 6,3 l/100 km, emissioni 149 g/km.

Nuova Mazda 3 fa anche debuttare 5 nuovi colori per la carrozzeria, a tutto vantaggio di questo nuovo look scolpito degli esterni, laddove la luce naturale gioca sulle ombre dei colori a seconda dell’ angolazione di osservazione: Blu Celestial Mica, Olympic Gold Metallic, Indigo Light Mica, Aluminium Metallic e Graphite Mica.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati