Ferrari GG50 by Giugiaro sorpresa a Montecarlo

Ferrari GG50 by Giugiaro sorpresa a Montecarlo

Ferrari GG50 by Giugiaro sorpresa a Montecarlo

È veramente sorprendente quello che si può scoprire per le strade di Montecarlo. Ma dove altro si potrebbe immaginare di poter trovare un modello unico come la Ferrari GG50 parcheggiata per strada come qualsiasi altro veicolo ordinario, se non nella capitale del Principato di Monaco? La Ferrari GG50 è stata creata dall’Italdesign di Giorgetto Giugiaro come regalo a sé stesso per celebrare i suoi cinquant’anni nell’industria del design automobilistico. Da quel che se ne sa la vettura appartiene ancora alla famiglia Giugiaro. La GG50, che è basata sulla piattaforma e sulla meccanica della 612 Scaglietti, ha fatto il suo debutto mondiale al Salone di Tokyo del 2005. Mentre mantiene l’interasse della Scaglietti a 2,95mm, la Ferrari GG50 si estende di 4,81mm in larghezza, il che significa all’incirca 90mm in meno rispetto alla vettura su cui è basata.

Ferrari GG50 by Giugiaro sorpresa a Montecarlo
Può ospitare quattro passeggeri in un abitacolo con disposizione 2+2 in cui lo lo scompartimento ha uno capacità di carico di 270 litri. Con i sedili posteriori rientrati, tale capacità aumenta fino a 500 litri.

La potenza deriva dallo stesso motore V12 5.7 della Scaglietti che produce 540CV, cui è abbinato un cambio automatico a sei velocità.

Per quanto riguarda il design forse c’è da dire che da Giugiaro in cinquant’anni di carriera si è visto di meglio.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. roberto falomo

    13 Dicembre 2011 at 23:52

    per me Giugiaro è il designer dei poveri. ( con tutto il rispetto per la categoria ) ha fatto grande design su vetture popolari in primis Golf Panda Uno e Punto…..Quando ha disegnato automobili di lusso ha fatto delle c….e pazzesche. la maggior parte di esse sono rimaste prototipi, quelle andate in produzione sono di dubbio gusto……..

Articoli correlati