La Ferrari potrebbe abbandonare la stagione 2009 di F1

La Ferrari potrebbe abbandonare la stagione 2009 di F1

La Ferrari potrebbe abbandonare la stagione 2009 di F1

La Ferrari deciderà dopo il grand prix spagnolo del prossimo mese se abbandonare lo sviluppo dell’attuale monoposto F60. In Malaysia, le dichiarazioni erano che il team di Maranello aveva subíto il peggior inizio di stagione dal 1992. Poi, un’altra gara senza punti in Cina, che significa che per trovare un disastro peggiore bisogna riandare indietro di 28 anni. Un intervento per migliorare la situazione risulta d’obbligo ora che a Barcellona inizia la stagione europea, ma se il campionato continuerà invece nell’attuale spirale discendente, la Ferrari potrebbe concentrare i suoi sforzi direttamete sul 2010, ammette il capo del team Stefano Domenicali.

“Penso che sicuramente dopo la Spagna potremo vedere a che punto siamo”, ha dichiarato a Shanghai. “In quel periodo vedremo veramente quale può essere la situazione, quando torneremo stabilmente in Europa”.

Gli osservatori si chiedono se davvero, nell’era post Ross Brawn, Jean Todt e Michael Schumacher, i fasti passati potranno essere rinverditi. Ma Domenicali conferma di star pensando serenamente a quale strada imboccare.

“Penso che dobbiamo aspettare. Abbiamo bisogno di rimanere calmi. Non è facile, lo so, ma dobbiamo farlo perchè ci sono troppe cose che possono cambiare molto in fretta”.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati