La Volkswagen Passat Lingyu presentata al Salone di Shanghai

La Volkswagen Passat Lingyu presentata al Salone di Shanghai

La Volkswagen Passat Lingyu presentata al Salone di Shanghai

Volkswagen e il suo partner commerciale cinese FAW hanno appena presentato la nuova Volkswagen Passat Lingyu. La vettura è stata mostrata al Salone di Shanghai in corso di svolgimento in questi giorni, e presentata accanto alla nuova Golf. La vettura è destinata a diventare la nuova regina del segmento B in uno dei mercati piú vasti del mondo, e i due costruttori hanno introdotto diverse revisioni all’interasse esteso della Passat. La Passat Lingyu ha un interasse che è in effetti 9,1 centimetri piú largo di quello della Passat convenzionale, offrendo piú spazio per le gambe dei passeggeri dei sedili posteriori, ma senza rendere la vettura troppo enorme. Cosí, sostiene la compagnia, la vettura è una buona scelta quando si fa da autista a qualcuno, o quando la si prende per una scampagnata. A renderla piú godibile, ci sono i motori revisionati ora in uso. Il motore base turbo 1.8 4-cilindri acquisisce un incremento in potenza fino a 163CV, dai 150 originari. Allo stesso tempo, gli ingegneri sono riusciti a ridurre il consumo di carburante di quasi il 10%, utilizzando 6,5 litri per 100km.

Nessuna modifica è stata introdotta sui motori V6 2.0 e 2.8. I nuovi acquirenti possono anche scegliere tra un raffinato cambio manuale a cinque velocità e quello automatico. Per chi preferisce la škoda, una škoda Superb sarà lanciata in Cina entro la fine dell’anno. La Superb sarà basata sulla stessa piattaforma della Passat a interasse piú lungo. Chi capitasse a Shanghai, potrà vedere la nuova Volkswagen Passat Lingyu allo stand FAW-Volkswagen fino al 28 aprile.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati