WP_Post Object ( [ID] => 151 [post_author] => 2 [post_date] => 2009-04-21 17:15:13 [post_date_gmt] => 2009-04-21 15:15:13 [post_content] => In arrivo tre nuove versioni dai consumi ridotti Opel allarga la gamma diesel ecoFlex con Astra, Corsa e Insignia, dai consumi ridotti, che vanno ad aggiungersi alla versione Opel Ampera elettrica, che oltre ai consumi, strizza l’ occhio all’ abbattimento delle emissioni di CO2, la nuova gamma va ad affiancarsi ad Opel Zafira ecoM turbo a metano con motore da 150 cavalli, già esibita al Motor Show di Bologna. Opel Astra è stata vista per la prima volta in anteprima al Salone di Ginevra 2009, 1.7 CDTI ecoFLEX, 110 cavalli e filtro antiparticolato che non richiede manutenzione. L’ allestimento è 5 porte, ma anche in quelle GTC 3 porte e station wagon. I consumi sono realmente bassi, per percorrere 100 km sono necessari 4,5 litri di gasolio nel percorso misto, ed attesta amissioni di CO2 di solo 119 g/km, coppia massima 260 Nm disponibili fin dai 2.000 giri/minuto. La velocità massima raggiungibile da Opel Astra Ecoflex è di 190 km/h, ottimizzata con l’ allungamento del rapporto finale di trasmissione, rivisitata anche la centralina elettronica del motore, altre modifiche sono state apportate all’ aerodinamica con l’ abbassamento del cofano. I pneumatici sono da 15". Entro questo mese di aprile arriverà in Italia anche Opel Corsa nella versione 1.3 CDTI ecoFLEX, turbodiesel common rail, 75 cavalli con coppia massima di 170 Nm, anche in questo caso sono state apportate modifiche sia all’ elettronica che all’ aerodinamica, con emissioni ridotte del 9% circa. Con 4,1 litri nel misto si percorrono 100 km., anche in questo caso è montato il filtro antiparticolato. L’ assetto è stato abbassato di 20 mm, monta pneumatici da 14" a bassa resistenza al rotolamento. Opel Corsa ecoFLEX avrà un solo tipo di carrozzerie 3 porte. Entra nella gamma ecoFlex anche Opel Insignia, che sotto il cofano monta un roboante 4 cilindri 2.0 turbodiesel, 160 cavalli, che la fanno sfrecciare a 220 km/h, in soli 9,5 secondi accelerare da 0 a 100 km/h, coppia massima già disponibile da 1.750 giri/minuti di 350 Nm, a disposizione anche la funzione "overboost" che per quindici secondi la porta a 380 Nm. L’ arrivo di Opel Insignia Ecoflex, è previsto entro la fine dell’ anno in corso, anche in versione wagon Sports Tourer abbinato, di serie, al cambio manuale a 6 marce e gomme specifiche a bassa resistenza al rotolamento Michelin Primacy HP. [post_title] => Opel allarga la gamma diesel ecoFLEX con Astra, Corsa e Insignia [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => opel-allarga-la-gamma-diesel-ecoflex-con-astra-corsa-e-insignia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-04-21 17:15:13 [post_modified_gmt] => 2009-04-21 15:15:13 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=151 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel allarga la gamma diesel ecoFLEX con Astra, Corsa e Insignia

Opel allarga la gamma diesel ecoFLEX con Astra, Corsa e Insignia

In arrivo tre nuove versioni dai consumi ridotti

Opel allarga la gamma diesel ecoFlex con Astra, Corsa e Insignia, dai consumi ridotti, che vanno ad aggiungersi alla versione Opel Ampera elettrica, che oltre ai consumi, strizza l’ occhio all’ abbattimento delle emissioni di CO2, la nuova gamma va ad affiancarsi ad Opel Zafira ecoM turbo a metano con motore da 150 cavalli, già esibita al Motor Show di Bologna.

Opel Astra è stata vista per la prima volta in anteprima al Salone di Ginevra 2009, 1.7 CDTI ecoFLEX, 110 cavalli e filtro antiparticolato che non richiede manutenzione. L’ allestimento è 5 porte, ma anche in quelle GTC 3 porte e station wagon. I consumi sono realmente bassi, per percorrere 100 km sono necessari 4,5 litri di gasolio nel percorso misto, ed attesta amissioni di CO2 di solo 119 g/km, coppia massima 260 Nm disponibili fin dai 2.000 giri/minuto.

La velocità massima raggiungibile da Opel Astra Ecoflex è di 190 km/h, ottimizzata con l’ allungamento del rapporto finale di trasmissione, rivisitata anche la centralina elettronica del motore, altre modifiche sono state apportate all’ aerodinamica con l’ abbassamento del cofano. I pneumatici sono da 15″.

Entro questo mese di aprile arriverà in Italia anche Opel Corsa nella versione 1.3 CDTI ecoFLEX, turbodiesel common rail, 75 cavalli con coppia massima di 170 Nm, anche in questo caso sono state apportate modifiche sia all’ elettronica che all’ aerodinamica, con emissioni ridotte del 9% circa. Con 4,1 litri nel misto si percorrono 100 km., anche in questo caso è montato il filtro antiparticolato. L’ assetto è stato abbassato di 20 mm, monta pneumatici da 14″ a bassa resistenza al rotolamento. Opel Corsa ecoFLEX avrà un solo tipo di carrozzerie 3 porte.

Entra nella gamma ecoFlex anche Opel Insignia, che sotto il cofano monta un roboante 4 cilindri 2.0 turbodiesel, 160 cavalli, che la fanno sfrecciare a 220 km/h, in soli 9,5 secondi accelerare da 0 a 100 km/h, coppia massima già disponibile da 1.750 giri/minuti di 350 Nm, a disposizione anche la funzione “overboost” che per quindici secondi la porta a 380 Nm.

L’ arrivo di Opel Insignia Ecoflex, è previsto entro la fine dell’ anno in corso, anche in versione wagon Sports Tourer abbinato, di serie, al cambio manuale a 6 marce e gomme specifiche a bassa resistenza al rotolamento Michelin Primacy HP.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati