WP_Post Object ( [ID] => 269 [post_author] => 2 [post_date] => 2009-04-28 14:29:25 [post_date_gmt] => 2009-04-28 12:29:25 [post_content] => >Bugatti ha lasciato il segno questa settimana con un'esposizione da "una sola volta nella vita" al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este di Cernobbio. La compagnia ha svelato quattro Veyron Centenaire Edition, e le ha mostrate insieme alle classiche vetture da competizione Type 35 che le hanno ispirate. La prima esposizione pubblica della Centenaire è stato l'ultimo evento delle celebrazioni di quest'anno per il Centesimo Anniversario del marchio. Le quattro uniche Veyron Centenaire Edition prendono il nome da quattro piloti degli anni '20 e '30, e ognuna è dipinta con i colori del paese natale di un pilota. La vettura blu prende il nome da Jean-Pierre Wimille (Francia), quella rossa da Achille Varzi, quella verde da Sir Malcolm Campbell (Inghilterra), e quella bianca rappresenta Hermann zu Leiningen (Germania). Le Veyron sono state attentamente abbinate cromaticamente alle vetture classiche, sia dentro che fuori. Sono anche distinte dai parafanghi e dalle portiere in alluminio lucente, una griglia rifinita a specchio, e le capsule rosse dei freni visibili attraverso le nuove ruote. Il nuovo evento delle celebrazioni centennali di Bugatti è il concorso d'eleganza di Pebble Beach, in California. Dopo di esso, Bugatti ne ha già in programma un altro a Molsheim, a casa propria, per il 12 settembre. [post_title] => La Bugatti Centenaire mostrata al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => la-bugatti-centenaire-mostrata-al-concorso-deleganza-di-villa-deste [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-04-28 14:29:25 [post_modified_gmt] => 2009-04-28 12:29:25 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=269 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

La Bugatti Centenaire mostrata al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

La Bugatti Centenaire mostrata al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

>Bugatti ha lasciato il segno questa settimana con un’esposizione da “una sola volta nella vita” al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este di Cernobbio. La compagnia ha svelato quattro Veyron Centenaire Edition, e le ha mostrate insieme alle classiche vetture da competizione Type 35 che le hanno ispirate. La prima esposizione pubblica della Centenaire è stato l’ultimo evento delle celebrazioni di quest’anno per il Centesimo Anniversario del marchio. Le quattro uniche Veyron Centenaire Edition prendono il nome da quattro piloti degli anni ’20 e ’30, e ognuna è dipinta con i colori del paese natale di un pilota. La vettura blu prende il nome da Jean-Pierre Wimille (Francia), quella rossa da Achille Varzi, quella verde da Sir Malcolm Campbell (Inghilterra), e quella bianca rappresenta Hermann zu Leiningen (Germania). Le Veyron sono state attentamente abbinate cromaticamente alle vetture classiche, sia dentro che fuori. Sono anche distinte dai parafanghi e dalle portiere in alluminio lucente, una griglia rifinita a specchio, e le capsule rosse dei freni visibili attraverso le nuove ruote.

Il nuovo evento delle celebrazioni centennali di Bugatti è il concorso d’eleganza di Pebble Beach, in California. Dopo di esso, Bugatti ne ha già in programma un altro a Molsheim, a casa propria, per il 12 settembre.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati