Audi Q3 partirà dallo stabilimento spagnolo di Seat

Audi Q3 partirà dallo stabilimento spagnolo di Seat

Nuovi posti di lavoro a fronte della crisi spagnola

Audi Q3 partirà dallo stabilimento spagnolo di Seat, una decisione presa da Audi insieme agli alti vertici del Gruppo Volkswagen, il nuovo suv sarà prodotto nella fabbrica di Seat a Martorell.

La decisione è stata presa da Audi, prendendo in considerazione degli importanti traguardi che Seat, in questi ultimi anni, ha raggiunto sia per quanto riguarda la qualità che per il contenimento dei costi, l’ importante obiettivo è stato raggiunto anche grazie al contributo degli stessi dipendenti, dopo le decisioni prese nelle recenti consultazioni.

Il presidente della Seat, Erich Schmitt, ha affermato di essere orgoglioso del rapporto instaurato con Audi nel corso degli ultimi anni: “Grazie alla produzione del nuovo modello nel nostro stabilimento continueremo a mantenere questa partnership a lungo”.

Producendo la nuova Audi Q3 negli stabilimenti spagnoli, Seat riuscirà a garantire un minimo di 1.200 posti di lavoro, generando, allo stesso tempo, importanti effetti positivi sull’ industria componentistica spagnola. Una prova concreta, da parte del gruppo Volkswagen, della fiducia nei confronti del Casa spagnola.

I nuovi posti di lavoro creati e mantenuti a seguito degli accordi, sono i segnali che Seat risponde con forza all’ attuale recessione del settore automobilistico spagnolo, un primo passo verso la ristrutturazione e verso il raggiungimento dell’ obiettivo di garantire la sostenibilità futura e di non deludere le aspettative del Gruppo Volkswagen.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati