WP_Post Object ( [ID] => 330 [post_author] => 2 [post_date] => 2009-05-04 13:45:37 [post_date_gmt] => 2009-05-04 11:45:37 [post_content] => Avus Performance ha presentato la nuova Audi RS6 - chiamata inizialmente "White Power", forse per un'infelice traduzione dal tedesco all'inglese da cui la Avus ha preso ufficialmente le distanze con un comunicato stampa, dopo che si erano presto diffuse reazioni stupite e indignate in quanto quell'"etichetta" è notoriamente utilizzata da gruppi razzisti anglofoni - che è senz'altro una delle vetture piú "aggressive" mai concepite. La vettura è essenzialmente un'Audi R6 equipaggiata con il kit RS700 di Sportec, che comprende un nuovo sistema di scarico ad alte prestazioni, catalizzatori da competizione, e una revisionata elettronica del motore. Queste migliorie consentono di guadagnare in prestazioni fino a portare la RS6 a poter vantare 700CV di potenza. Questo consente alla RS6 di poter raggiungere da ferma i 100km/h in 3,9 secondi prima di schizzare alla velocità massima - elettronicamente limitata - di 340km/h. AVUS Performance presenta la Audi RS6
Altre caratteristiche presenti sulla Audi RS6 AVUS includono le ruote Sportec Mono 10, molle che ne abbassano l'altezza di 40mm, e uno spoiler anteriore opzionale in fibra di carbonio. AVUS Performance presenta la Audi RS6
Non è ancora dato sapere se e come l'etichetta di "White Power" verrà sostituita. [post_title] => AVUS Performance presenta la Audi RS6 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => avus-performance-presenta-la-audi-rs6 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-05-04 17:03:15 [post_modified_gmt] => 2009-05-04 15:03:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=330 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

AVUS Performance presenta la Audi RS6

AVUS Performance presenta la Audi RS6

Avus Performance ha presentato la nuova Audi RS6 – chiamata inizialmente “White Power”, forse per un’infelice traduzione dal tedesco all’inglese da cui la Avus ha preso ufficialmente le distanze con un comunicato stampa, dopo che si erano presto diffuse reazioni stupite e indignate in quanto quell'”etichetta” è notoriamente utilizzata da gruppi razzisti anglofoni – che è senz’altro una delle vetture piú “aggressive” mai concepite. La vettura è essenzialmente un’Audi R6 equipaggiata con il kit RS700 di Sportec, che comprende un nuovo sistema di scarico ad alte prestazioni, catalizzatori da competizione, e una revisionata elettronica del motore. Queste migliorie consentono di guadagnare in prestazioni fino a portare la RS6 a poter vantare 700CV di potenza. Questo consente alla RS6 di poter raggiungere da ferma i 100km/h in 3,9 secondi prima di schizzare alla velocità massima – elettronicamente limitata – di 340km/h.

AVUS Performance presenta la Audi RS6
Altre caratteristiche presenti sulla Audi RS6 AVUS includono le ruote Sportec Mono 10, molle che ne abbassano l’altezza di 40mm, e uno spoiler anteriore opzionale in fibra di carbonio.
AVUS Performance presenta la Audi RS6
Non è ancora dato sapere se e come l’etichetta di “White Power” verrà sostituita.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati