Fiat inaugura l’ Italian Motor Village a Cannes

Fiat inaugura l’ Italian Motor Village a Cannes

Fiat inaugura l’ Italian Motor Village a Cannes

Fiat inaugura l’ Italian Motor Village a Cannes, l’ evento avverà il 4 giugno nella stupenda città francese, in assoluto il primo mega show-room in terra d’ Oltralpe ma, anche e soprattutto, in Europa, una iniziativa che va ad arricchire l’ immagine della Casa Torinese.

Come è logico che sia, l’ Italian Motor Village si è liberamente ispirto al Mirafiori Motor Village di Torino, 70.000 metri quadrati di esposizione inaugurato tre anni fa che, ancora oggi, rappresenta il più grande centro polivalente a livello europeo interamente dedicato all’ auto, che fa registrare oltre 600 mila visitatori l’ anno. Fiat non si ferma alla Costa Azzurra, nei suoi progetti ci sono anche le aperture di centri simili anche in Spagna, Germania, Portogallo oltre che ampliare il numero dei centri già esistenti a livello nazionale.

Il debutto di Cannes rappresenta per Fiat l’ esordio a livello internazionale, una formula vincente di cui andare fieri, una sorta di buon auspicio per le importanti trattative in corso con Opel, ci si augura che per quella data l’ alleanza con Chrysler ed Opel non sia più solo un sogno ma una solida realtà.

All’ Italian Motor Village il cliente farà una nuova esperienza di acquisto, in un certo qual modo, unica nel suo genere, un centro in cui si ha la possibilità di conoscere l’ intera gamma di Fiat Group Automobiles che si allarga, ovviamente, anche ad Alfa Romeo, Lancia ed Abarth, un posto in cui l’ accoglienza è di casa, ci si può concedere una pausa degustando un ottimo caffè, infatti, all’ interno dell’ Italian Motor Village non mancherà il Fiat Cafè, lo stesso appena inaugurato a Tokyo all’ insegna dell’ indistinguibile stile di vita italiano. A breve non mancheranno neanche un merchandising store ed una sala polivalente per meeting e congressi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati