Mini 50 Mayfair e Mini 50 Camden: versioni speciali per i 50 anni di Mini

Nonostante il ricordo della Mini originale sia ancora fresco e popolare, le ultime generazioni del modello sono vendute ad un prezzo di base che pochi possono permettersi. Per questo la Mini ha oggi deciso di porre rimedio alla cosa con due nuove edizioni speciali per celebrare i 50 anni del marchio.
I nomi dei due nuovi modelli sono stati scelti ispirandosi a due quartieri di Londra, rispettivamente famosi per l’eleganza, Mini 50 Mayfair, e per essere un simbolo della cultura cittadina, Mini 50 Camden. Le due gamme riflettono i loro nomi nella loro dotazione di accessori e nel design.

Entrambe le auto sono disponibili sia con alimentazione a benzina, sia diesel. I motori a benzina a disposizione sono due: il primo che offre una potenza di 172 CV e può percorrere 16 chilometri con un litro e il secondo che arriva a 118 CV, ma che, in compenso, percorre ben 18 chilometri con un litro di carburante.

Il diesel si spinge ancora oltre, con una potenza di 107 CV bilanciata da un consumo che permette di percorrere ben 25 chilometri con un solo litro. Entrambi i modelli sono disponibili con il cambio a 6 marce automatico o manuale.

Ogni auto è caratterizzata da un peculiare verniciatura, cerchi in lega personalizzati e interni speciali disponibili in un’ampia gamma di colori. Una speciale targhetta numerata è apposta su ogni esemplare, in modo da renderlo un pezzo unico.

Per la Mayfair la Mini ha deciso di puntare sul comfort e sulla stravaganza, con la tappezzeria in pelle dai colori caramellosi, decorazioni verdi-turchesi in cabina e elementi interni rifiniti in nero per controbilanciare il cruscotto marrone-nero.

Cerchioni a dodici raggi da 43 centimetri, un mix di colori cioccolato, bianco e nero all’esterno, fanaleria extra sulla griglia e il logo speciale Mayfair completano il quadro.

Colori meno classici adornano la Camden, che punta ad un look più aggressivo. La scelta dei colori è caduta sull’argento, sul bianco e sul nero, più un nero “mezzanotte” e un blu “orizzonte” metallico, che ampliano notevolmente la gamma di colori a disposizione. Anche i cerchioni da 43 centimetri giocano il loro ruolo nell’aspetto generale.

Il cruscotto argentato più le portiere e i sedili in pelle con rifiniture verdi e bianche esaltano la cabina di guida e i dettagli turchesi esaltano gli interni più scuri. Il modello è completato da una lunga serie di dettagli estetici minori.

Entrambe le auto sono disponibili con un impianto HiFi esclusivo dotato di presa USB e “Mission Control”, un sistema che è capace di valutare un’ampia gamma di segnali esterni in modo da fornire al guidatore utili indicazioni per la sicurezza e il comfort.

Galleria di foto completa delle Mini 50 Mayfair e Mini 50 Camden

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati