BMW Serie-5 GT: ma GT per cosa sta?

BMW Serie-5 GT: ma GT per cosa sta?

La sigla “GT” suona certamente bene, e altrettanto certamente, meglio della iniziale “PAS” che stava per “Progressive Activity Sedan”. Per essere sinceri fino in fondo, la nuova Serie-5 BMW giustifica la definizione di “Gran Turismo” nel senso che ha le qualità basilari di una GT: promette di coprire grandi distanze in maniera veloce, e in totale comodità per i passeggeri. Ma in qualche modo un veicolo che sembra provare a fondere una station-wagon con una MPV, e un SUV con una berlina e un coupé, e tenere tutto insieme, non sembra molto adatta all’etichetta “GT”, almeno non nel senso tradizionale in cui lo si interpreta comunemente. Cosí, si accettano suggerimenti su cosa “GT” potrebbe veramente significare…

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati