Lotus Exige S: agilità e potenza

Lotus Exige S: agilità e potenza

La Lotus Exige S aggiunge al modello Elise il tettuccio rimovibile e un ruggito di poco più potente, generato dal motore marca Toyota. E’ strano veder correre questa piccola vettura sul circuito di Monterrey, Mexico e pensare che la Lotus produce vere macchine sportive e non solo auto leggere con motore posteriore.

La Exige S nasce con motore DOHC da 1.8 litri a iniezione regolabile di produzione Toyota. A seconda del modello, raggiunge dai 220 ai 240 o 260 cavalli ; in Nord America viene venduta in due versioni, la S240 o S260 ma sul mercato si trovano anche i modelli Exige GT3 e Exige 265E, quest’ultimo a benzina E85 all’etanolo, rispettivamente da 275 e 265 cavalli.

Nonostante la grande varietà di Elise/Exige in circolazione, questa versione ha qualcosa in più: oltre allo spoiler e all’estrattore posteriore, l’auto, soprannominata anche Exige Scuderia, è dotata di un kit di raffreddamento Komo-Tec S300 Phase 3 in grado di portarla a 300 cavalli, un centinaio in più rispetto al modello originale.

Non c’è dubbio che per alcuni estimatori manomettere la Exige equivalga a un sacrilegio; non per Rios, per lui niente è mai abbastanza.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati