Campionato Italiano Motocross, terzo round nel Circuito di Miravalle

Campionato Italiano Motocross, terzo round nel Circuito di Miravalle

Campionato Italiano Motocross, terzo round nel Circuito di Miravalle

Con la terza gara di questo campionato arriviamo al giro di boa ed è proprio il circuito internazione ubicato sulle colline che guardano Montevarchi ad accogliere i piloti del torneo tricolore. Come sempre si attendono i circa 200 atleti per un evento che determinerà un quadro ancor più completo sui probabili protagonisti. Per tutti, l’appuntamento da non perdere è per il week-end del 30-31 maggio in Toscana.

Per il “popolo” dei fuoristradisti amanti del motocross nominare Montevarchi significa dire: grande evento = grande spettacolo. Questo per il forte scenario agonistico che la pista trasmette su chiunque vi si presenti, siano essi piloti o semplici spettatori. Teatro di più di una battaglia mondiale, il Circuito del Miravalle ha già ospitato quest’anno campionati blasonati e l’appuntamento a cui vi invitiamo, trattandosi appunto di un evento nazionale, non mancherà di spettacolo ed agonismo.

Questo terzo appuntamento tricolore darà anche un quadro più realistico in termini di protagonisti. Dire che Felice Compagnone, dopo due vittorie di misura, potrà essere indubbiamente uno dei “papabili” vincitori di questo campionato, non è dire una sciocchezza. Nessuno, sin’ora, l’ha fermato! Stefano Dami, che ha debuttato in questo torneo dalla scorsa prova di Castiglione, probabilmente, tenterà di rompere le uva nel paniere al laziale che dovrà restare sempre concentrato. Dietro ai due solo Alessandro Pagliacci potrebbe approfittarne visto i buoni risultati dell’ultima gara, ma non dimenticando l’ottimo Manuel Beconcini, secondo in campionato, che a Castiglione del Lago ha fatto meglio di Pagliacci. Nella Over 21 è sempre Lorenzo Pedri il protagonista indiscusso, così come nella Under 21 vi è Fabio Maggiore in testa alla classifica.

Nella MX2 nessun cambiamento se non quello della “new entry” Roberto Lombrici che dopo la vittoria assoluta in quel dell’Umbria, si piazza secondo in classifica provvisoria e sembra più che mai intenzionato nel continuare a cavalcare le scene di questo torneo. Matteo Aperio comanda la classifica ma ha subìto la maggiore competitività di Lombrici. Rudy Moroni dopo i grandi exploit del sabato (a suo carico tutte le pole position disputate sin’ora), continua a farsi del male nel vero senso della parola con cadute ingenue; Alex Cinelli è incappato in una manche con “zero” punti quindi deve attaccare, mentre dopo l’ultimo terzo gradino del podio conquistato con una moto che “tossiva”, Pierfilippo Bertuzzo arriverà a Montevarchi con un mezzo “fresco” e quindi potrà dire la sua. Cambio al vertice della Under 21 con Giacomo Redondi che agguanta la leadership, così come Eros Doria comanda la Over 21. Chi tenterà il riscatto sarà di certo Alessandro D’Angelo opaco nel round 2 di questo campionato a causa di un problema fisico. Mentre, sempre a Castiglione, segnaliamo la bella prestazione del giovane Alessandro Valente, molto positivo nelle due manche umbre che gli hanno permesso di scalare la classifica sino alla seconda piazza provvisoria.

Classifiche provvisorie di campionato (dopo 2 prove)
MX1-Under 21: 1.Maggiore pt.361; 2.Tassi 255: 3.Saletti 247.
MX1-Over 21: 1.Pedri pt.480; 2.Liardi 296; 3.Scabrosi 285.
MX1-Elite: 1.Compagnone pt.1000; 2.Beconcini 610; 3.Pagliacci 600.
MX2-Under 21: 1.Redondi pt.460; 2.Valente 457; 3.D’Angelo 451.
MX2-Over 21: 1.Doria pt.340; 2.Di Pauli 216; 3.D’attilio 206.
MX2-Elite: 1.Aperio pt.880; 2.Lombrici 500; 3.Cinelli 480.

Come raggiungere il crossdromo

Per chi proviene da nord:
Raggiungere l’autostrada A1 direzione Roma. Dopo 30 Km. da Firenze uscire al casello VALDARNO. All’uscita del casello voltare a destra, direzione Montevarchi centro. Dopo circa 1 Km. si arriva ad un’ampia rotatoria. Prendere la seconda deviazione a destra per Cavriglia e passare il sottopassaggio della ferrovia. Dopo circa 500 mt. voltare a sinistra, direzione Cimitero. Costeggiare la ferrovia e giunti ad una piccola rotatoria, prendere la seconda deviazione a destra e costeggiare il torrente per circa 150 mt. fino a che non si arriva ad una biforcazione della strada. Prendere a destra e proseguire sempre a diritto per circa 4 Km. di cui gli ultimi 2 sono in salita con una pendenza media del 5%.

Per chi proviene da sud:
Raggiungere l’autostrada A1 direzione Milano. Dopo 20 Km. da Arezzo uscire al casello VALDARNO. All’uscita del casello voltare a destra, direzione Montevarchi centro. Dopo circa 1 Km. si arriva ad un’ampia rotatoria. Prendere la seconda deviazione a destra per Cavriglia e passare il sottopassaggio della ferrovia. Dopo circa 500 mt. voltare a sinistra, direzione Cimitero. Costeggiare la ferrovia e giunti ad una piccola rotatoria, prendere la seconda deviazione a destra e costeggiare il torrente per circa 150 mt. fino a che non si arriva ad una biforcazione della strada. Prendere a destra e proseguire sempre a diritto per circa 4 Km. di cui gli ultimi 2 sono in salita con una pendenza media del 5%.

Time Table
Sabato 30: dalle ore 8.00 alle 10.00 ci saranno le operazioni preliminari e le verifiche tecniche e, a seguire, prove libere cronometrate e nel pomeriggio le qualificazioni. Seguirà la premiazione per la Pole Position.
Domenica 31: programma prevede, dal mattino, il warm-up a partire dalle ore 8,30 per MX1 e MX2, a seguire si entrerà nel vivo della manifestazione con le gare dei Gruppi B fissate dalle ore 10,40. La prima corsa dei Gruppi A partirà dalle ore 12,05 con la MX1. La giornata proseguirà con le altre manche in programma sino alla premiazione finale prevista per le ore 18,00.

Accrediti
Per gli accrediti di giornalisti e fotografi, richiedere il modulo di accredito contattando via mail, direttamente, l’ufficio stampa del campionato all’indirizzo sotto riportato o scaricare il modulo in questione dal sito ufficiale di FX Action.

Leggi altri articoli in Moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati