WP_Post Object ( [ID] => 1469 [post_author] => 8 [post_date] => 2009-06-06 19:56:49 [post_date_gmt] => 2009-06-06 17:56:49 [post_content] => Una delle principali cause di incidenti è quando l’autista perde il controllo del veicolo in seguito ad un malore. Per questo motivo BMW sta lavorando a delle nuove auto che siano in grado di fermarsi se il guidatore non è più in grado di viaggiare. Il nuovo sistema è stato chiamato Emergency Stop Assistant ed è attualmente a livello di prototipo. Per ora è in sviluppo solo per le autostrade e per le strade ad alta percorrenza, tenendo conto che questo genere di situazioni possono variare infinitamente nella loro complessità. Questa nuova tecnologia entrerà in azione non appena rileverà che il guidatore sta soffrendo di un qualche disagio fisico. Si innesterà una sorta di pilota automatico programmato per fermarsi sulla corsia d’emergenza, tenendo persino conto del traffico circostante. Allo stesso tempo partirà una chiamata alle autorità e ai servizi d’emergenza. Per manovrare l’auto ed evitare incidenti il sistema si baserà su dei sensori e su altri sistemi di sicurezza BMW già implementati. Questa tecnologia è in via di sviluppo in collaborazione con il governo tedesco, ma non è stata ancora ufficializzata alcuna data di rilascio. [post_title] => BMW sta preparando auto a prova di emergenza [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => bmw-sta-preparando-auto-a-prova-di-emergenza [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-06-06 19:56:49 [post_modified_gmt] => 2009-06-06 17:56:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=1469 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW sta preparando auto a prova di emergenza

BMW sta preparando auto a prova di emergenza

Una delle principali cause di incidenti è quando l’autista perde il controllo del veicolo in seguito ad un malore. Per questo motivo BMW sta lavorando a delle nuove auto che siano in grado di fermarsi se il guidatore non è più in grado di viaggiare. Il nuovo sistema è stato chiamato Emergency Stop Assistant ed è attualmente a livello di prototipo. Per ora è in sviluppo solo per le autostrade e per le strade ad alta percorrenza, tenendo conto che questo genere di situazioni possono variare infinitamente nella loro complessità. Questa nuova tecnologia entrerà in azione non appena rileverà che il guidatore sta soffrendo di un qualche disagio fisico. Si innesterà una sorta di pilota automatico programmato per fermarsi sulla corsia d’emergenza, tenendo persino conto del traffico circostante. Allo stesso tempo partirà una chiamata alle autorità e ai servizi d’emergenza. Per manovrare l’auto ed evitare incidenti il sistema si baserà su dei sensori e su altri sistemi di sicurezza BMW già implementati. Questa tecnologia è in via di sviluppo in collaborazione con il governo tedesco, ma non è stata ancora ufficializzata alcuna data di rilascio.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati