Un museo per i 20 anni della STI Subaru

Un museo per i 20 anni della STI Subaru

Per oltre 20 anni, la STI, divisione Subaru dedicata ai motori sportivi, ha sfornato decine di auto vincitrici di rally e un numero incredibile di versioni da strada, tanto che ora, per commemorare il lavoro con la casa giapponese, verrà aperto un museo a Tokyo dove saranno esposti svariati modelli STI.

Si chiamerà semplicemente STI Gallery e fornirà ai visitatori uno sguardo d’insieme sulla storia della storica divisione Subaru, insieme a modelli attualmente in produzione e motori da corsa degli ultimi 20 anni. Uno di questi è l’ultimo modello Subaru Legacy RS, con il quale Colin Mc Rae trionfò nell’ottavo round del Campionato Mondiale di Rally del 1993.

L’attuale museo è diviso in tre aree, a partire dalla “Car Exhibition”, dove saranno esposti numerosi modelli attualmente in circolazione e vetture più antiche, in modo da mostrare la continuità della collaborazione della divisione STI con il marchio Subaru.
Nell’area “STI Concept” invece i visitatori potranno ammirare oggetti e articoli appartenenti alle auto da gara, mentre nella zona “STI History” sarà tracciata la storia della divisione, dagli inizi ai giorni nostri.

Il museo sorgerà a Mitaka, il distretto di Tokyo dove hanno sede anche gli uffici della Fuji Heavy Industries , l’azienda madre di Subaru.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati