Emergono nuovi dettagli sui piani di Alfa Romeo per gli USA

Emergono nuovi dettagli sui piani di Alfa Romeo per gli USA

Alfa Romeo è un marchio ricordato con affetto e vivido nella memoria, e, nel caso della 8C, grandemente desiderato nel presente, negli Stati Uniti. La reputazione di Fiat presso gli americani ha una storia diversa, invece, ed è per questo che il direttore generale Sergio Marchionne sta concentrando i suoi sforzi sul nome di Alfa Romeo. Fino a questo momento, solo la Fiat 500 sarà venduta negli USA come Fiat. Ogni altra vettura di stile europeo portata negli Stati Uniti indosserà il marchio di Alfa Romeo, riporta l’agenzia di stampa Detroit Free Press. E alcune di queste alfa vendute lí vi potrebbero anche essere costruite, e potenzialmente anche esportata in Europa. Uno dei veicoli che sarà probabiblmente possibile vedere negli USA è la versione Alfa della prossima generazione della Jeep Grand Cherokee 2011, chiamata GTX.

Le berline e le monovolume saranno probabilmente portate da fuori per dare battaglia alle ormai “ambientate” marche tedesche nel settore delle auto di lusso, ma alcune verranno anche dalla produzione interna. Le possibili produzioni di Alfa Romeo comprendono la 169, che potrebbe utilizzare la piattaforma LX di Chrysler, e una Fiat C-EVO basata sulla piattaforma della Milano. Molte vetture Chrysler condivideranno il cambio Fiat/Alfa, incluse la 300 e la Dodge Charger (quello della 169), cosí come la Jeep Liberty e la Dodge Caliber (quello della Milano).

Altri modelli Alfa Romeo previsti per gli USA comprendono l’attempata ma ancora efficiente MiTo famigliare e la 159 berlina o la sua erede.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    3 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Andea ha detto:

      Purtroppo non vedo grande futuro per l’Alfa Romeo. Marchonne e’ un gran manager, ma NON sa cosa fare a livello prodotto. Ed infatti i pessimi risultati di vendita dell’Alfa lo dicono. Marchionne vorrebbe fare auto di lusso (Lancia) che di lusso non hanno niente: altro non sono che Fiat (che dovrebbe essere la classica, affidabile, onesta auto di-tutti-i-giorni e non Fiat 500 da 20000 euro!!!) rimarchiate. Vuol fare delle Alfa che hanno gli stessi motori delle Fiat!!!! Un’ Alfa GT che prende la paga dalle Golf. Una 156 che ha gli stessi motori piu’ o meno che usa la Croma. Una Volvo V70 (wagon) ha tanti di quei CV che Alfa non sa neppure cosa siano. Una Passat ha motori cosi’ sofisticati che i motori delle Alfa fanno ridere i polli. Lancia dovrebbe confrontarsi con Audi??? Ma Marchionne ha mai provato a viaggiare su un Audi e poi su una Lancia????? Ma Marchionne ha mai provato un motore BMW in confronto a quelli Alfa (il 3.2 della Alfa 156 che prende la paga da tutti)????
      Marchionne va bene per fare Alfa per gli americani, non certo per come gli europei desiderano.

    • Andrea ha detto:

      X REDAZIONE.

      Cosa intendete per:

      ”” l’attempata ma ancora efficiente MiTo famigliare ””” ?????

    • AlfaRomeo-Fiat-Lancia ha detto:

      @ Andea:

      Volvo V70? Audi? Passat?????

      Sei sicuro che non ti pagano per lasciare un commento del genere?….

      La Delta 1.8TJET è una classe di qualità superiore in confronto di quella vecchia barca Svedese che non tira. La 159 1750 TBI ha 1000 volte piu stile e da 1000 volte piu soddisfazione di guida che una Audi sterile e da addormentarsi.
      E poi: meglio un giorno in una nuova Croma MultiJet che 1000 in una Passat di merda.

      Solo VAG è capace di creare 1000 volte la stessa roba. Il gruppo ‘rebadge’ piu grande nel mondo. Quindi non sparare queste bugie su nostro San Marchionne!!

      Basta adesso e buttati nel mare con la tua Golf!!

    Articoli correlati