La Chevrolet Spark sorpresa come Daewoo Matiz

La Chevrolet Spark sorpresa come Daewoo Matiz

La Chevrolet Spark 2010 è stata finalmente presentata al Salone di Ginevra 2009 dopo che General Motors era venuta meno alla promessa di mostrarla al Salone Internazionale del Nordamerica di due mesi prima. Questa è la prima immagine della vettura presa all’aperto. Mentre l’etichetta indica il nome di Daewoo Matiz, la vettura è senza dubbio la prossima Spark. General Motors utilizza ancora il nome Daewoo Matiz in alcuni mercati come quello indiano e sudcoreano ma il resto del mondo la conosce come Spark. Ispirata alla Beat Concept car del 2007 la Spark di produzione ne è una versione piú “delicata” ma che ha mantenuto intatte la maggior parte delle affinità stilistiche. Il retro della vettura, per esempio, è molto tipico della Beat ma è stato attenuato. Le luci dei freni sono nello stesso alloggiamento delle frecce. Gli interni mostrano molta somiglianza con la concept car in punti come il volante e la plancia degli strumenti che è attaccata al volante stesso. Questo vuol dire che l’asse del volante è regolabile.

La vettura sarà spinta da un motore 1.0 da 66CV e da un 1.2 benzina da 78CV. Il cambio è manuale a 5 velocità che aiuta ad accompagnare la vettura da 0 a 100km/h in 12,4 secondi in tutta comodità.

Via: Worldcarfans

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati