WP_Post Object ( [ID] => 3224 [post_author] => 8 [post_date] => 2009-07-18 20:06:16 [post_date_gmt] => 2009-07-18 18:06:16 [post_content] => I ragazzi del laboratorio di tuning tedesco INDEN-Design ne hanno fatta un’altra delle loro, questa volta sulla Ferrari 430 Spider. Hanno cominciato con un alettone anteriore, che permette al veicolo di raggiungere i 300 km/h. Il kit aerodinamico include anche i flap laterali, un diffusore posteriore e l’alettone, tutti elementi che spiegano ampiamente l’associazione fatta nelle foto tra la Ferrari e un biplano. L’aumento nelle performance arriva comunque dalle sospensioni abbassate, il tubo di scarico realizzato senza acciaio e alcune modifiche del motore che portano altri 35 CV aggiuntivi. L’interasse allungato è parzialmente nascosto dai cerchioni da 50 cm con pneumatici 235/30 R20 in fronte e 325/25 R20 sul retro. INDEN-Design ha pensato anche a qualche soluzione di lusso per gli interni e per il comfort. La scelta dei colori, il carbonio e gli innesti in pelle ridisegnano l’intero abitacolo. La copertura in pelle riveste anche il cruscotto e il volante. [post_title] => La Ferrari 430 Spider secondo INDEN-Design [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => la-ferrari-430-spider-secondo-inden-design [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-07-18 20:06:16 [post_modified_gmt] => 2009-07-18 18:06:16 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=3224 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

La Ferrari 430 Spider secondo INDEN-Design

I ragazzi del laboratorio di tuning tedesco INDEN-Design ne hanno fatta un’altra delle loro, questa volta sulla Ferrari 430 Spider. Hanno cominciato con un alettone anteriore, che permette al veicolo di raggiungere i 300 km/h. Il kit aerodinamico include anche i flap laterali, un diffusore posteriore e l’alettone, tutti elementi che spiegano ampiamente l’associazione fatta nelle foto tra la Ferrari e un biplano.
L’aumento nelle performance arriva comunque dalle sospensioni abbassate, il tubo di scarico realizzato senza acciaio e alcune modifiche del motore che portano altri 35 CV aggiuntivi. L’interasse allungato è parzialmente nascosto dai cerchioni da 50 cm con pneumatici 235/30 R20 in fronte e 325/25 R20 sul retro.
INDEN-Design ha pensato anche a qualche soluzione di lusso per gli interni e per il comfort. La scelta dei colori, il carbonio e gli innesti in pelle ridisegnano l’intero abitacolo. La copertura in pelle riveste anche il cruscotto e il volante.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati