WP_Post Object ( [ID] => 3405 [post_author] => 2 [post_date] => 2009-07-26 16:31:31 [post_date_gmt] => 2009-07-26 14:31:31 [post_content] => Nella nuova Audi A5 Sportback, Audi ha unito lo stile di una coupè e il comfort di una berlina alla praticità di una station wagon. Dopo mesi di speculazioni e attesa sappiamo finalmente tutto della nuova nata della casa degli anelli. Vi proponiamo quindi le prime impressioni di guida, in attesa di un'approfondita prova su strada. Nella configurazione a quattro porte l'Audi A5 Sportback ha perso un po' della sua natura sportiva ma la linea del tetto ancora piuttosto bassa contribuisce a donarle comunque un'aria da coupè. E' la zona posteriore, comunque, il pezzo forte di questa vettura. Audi è riuscita ad aumentare lo spazio per la testa e per le gambe, ora sui livelli della A4. Anche il volume di carico è sorprendente, pari a 320 litri, solo 10 in meno rispetto alla A4 berlina mentre con i sedili abbattuti non c'è differenza tra le due vetture e l'A5 Sportback puo' contare su un bagagliaio addirittura piu' comodo da caricare. Al debutto l'Audi A5 Sportback sarà disponibile con quattro motori, due 2.0 litri e un 3.0 litri diesel TDI, oltre ai benzina 2.0 litri TFSI quattro e 3.2 litri FSI quattro, con altre unità previste per l'anno prossimo. Il modello di punta, oggetto della prova, è il 2.0 litri TDI con cambio manuale a sei marce. Come optional sarà disponibile anche la trasmissione S-tronic. Questo motore è in grado di erogare 168 cavalli e 350 Nm di coppia e montato sulla A5 Sportback è in grado di portarla da 0 a 100 Km/h in 8,7 secondi, solo 4 decimi peggio della versione coupè 3 porte. Le prestazioni del modello entry-level non sono certo da supercar ma in compenso i consumi sono ottimi, grazie anche alla tecnologia start-stop, al sistema di recupero dell'energia cinetica in frenata e all'indicatore di cambio marcia. Sistemi avanzati che uniti alle già ottime qualità di base del propulsore garantiscono solo 137g/km di emissioni CO2. Lo sterzo risulta pronto soprattutto affrontando curve impegnative, che l'Audi A5 Sportback affronta senza scomporsi. Nel complesso una vettura senza dubbio interessante e che non mancherà di sedurre una vasta schiera di clienti con un'anima sportiva da conciliare magari con esigenze familiari. Prezzi Audi A5 Sportback: a partire da 38.330 Euro per la 2.0 TDI 170 CV (125 kW) [post_title] => Audi A5 Sportback: primo contatto [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => audi-a5-sportback-primo-contatto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-07-26 16:31:31 [post_modified_gmt] => 2009-07-26 14:31:31 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=3405 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi A5 Sportback: primo contatto

Nella nuova Audi A5 Sportback, Audi ha unito lo stile di una coupè e il comfort di una berlina alla praticità di una station wagon. Dopo mesi di speculazioni e attesa sappiamo finalmente tutto della nuova nata della casa degli anelli. Vi proponiamo quindi le prime impressioni di guida, in attesa di un’approfondita prova su strada.

Nella configurazione a quattro porte l’Audi A5 Sportback ha perso un po’ della sua natura sportiva ma la linea del tetto ancora piuttosto bassa contribuisce a donarle comunque un’aria da coupè.

E’ la zona posteriore, comunque, il pezzo forte di questa vettura. Audi è riuscita ad aumentare lo spazio per la testa e per le gambe, ora sui livelli della A4. Anche il volume di carico è sorprendente, pari a 320 litri, solo 10 in meno rispetto alla A4 berlina mentre con i sedili abbattuti non c’è differenza tra le due vetture e l’A5 Sportback puo’ contare su un bagagliaio addirittura piu’ comodo da caricare.

Al debutto l’Audi A5 Sportback sarà disponibile con quattro motori, due 2.0 litri e un 3.0 litri diesel TDI, oltre ai benzina 2.0 litri TFSI quattro e 3.2 litri FSI quattro, con altre unità previste per l’anno prossimo.

Il modello di punta, oggetto della prova, è il 2.0 litri TDI con cambio manuale a sei marce. Come optional sarà disponibile anche la trasmissione S-tronic.

Questo motore è in grado di erogare 168 cavalli e 350 Nm di coppia e montato sulla A5 Sportback è in grado di portarla da 0 a 100 Km/h in 8,7 secondi, solo 4 decimi peggio della versione coupè 3 porte. Le prestazioni del modello entry-level non sono certo da supercar ma in compenso i consumi sono ottimi, grazie anche alla tecnologia start-stop, al sistema di recupero dell’energia cinetica in frenata e all’indicatore di cambio marcia. Sistemi avanzati che uniti alle già ottime qualità di base del propulsore garantiscono solo 137g/km di emissioni CO2.

Lo sterzo risulta pronto soprattutto affrontando curve impegnative, che l’Audi A5 Sportback affronta senza scomporsi.

Nel complesso una vettura senza dubbio interessante e che non mancherà di sedurre una vasta schiera di clienti con un’anima sportiva da conciliare magari con esigenze familiari.

Prezzi Audi A5 Sportback:
a partire da 38.330 Euro per la 2.0 TDI 170 CV (125 kW)

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati