WP_Post Object ( [ID] => 3566 [post_author] => 8 [post_date] => 2009-08-01 03:35:53 [post_date_gmt] => 2009-08-01 01:35:53 [post_content] => Edo Competition è nuovamente all’opera, questa volta sulla Mercedes C63 AMG. Gli esterni non sono stati particolarmente modificati, in quanto il laboratorio ha preferito concentrarsi sulla meccanica. Solo i cerchioni sono stati modificati. Ora sono neri da 48 cm e dotati di pneumatici Michelin Pilot Sport Cup superperformanti da 235/35 19 e 265/30 19. Altri aggiustamenti sono inserti in pelle e altri dettagli, ma nulla di particolarmente eclatante. Sotto il cofano, però, iniziano le vere sorprese. Un nuovo sistema di scappamento ad alte prestazioni, una nuova marmitta catalitica e filtri d’aria. Per quanto riguarda il motore, abbiamo un 6,3 litri aspirato V8 che fa passare gli standard di 457 CV e 600 Nm a ben 555 CV di potenza e 680 Nm di coppia. L’accelerazione da 0 a 100 in 4,3 secondi e la velocità di punta di 320 km/h sono i risultati di questa rivoluzione. [post_title] => Ancora Edo Competition: Mercedes C63 AMG [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => ancora-edo-competition-mercedes-c63-amg [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-08-01 03:36:50 [post_modified_gmt] => 2009-08-01 01:36:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=3566 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ancora Edo Competition: Mercedes C63 AMG

Ancora Edo Competition: Mercedes C63 AMG

Edo Competition è nuovamente all’opera, questa volta sulla Mercedes C63 AMG. Gli esterni non sono stati particolarmente modificati, in quanto il laboratorio ha preferito concentrarsi sulla meccanica. Solo i cerchioni sono stati modificati. Ora sono neri da 48 cm e dotati di pneumatici Michelin Pilot Sport Cup superperformanti da 235/35 19 e 265/30 19. Altri aggiustamenti sono inserti in pelle e altri dettagli, ma nulla di particolarmente eclatante.
Sotto il cofano, però, iniziano le vere sorprese. Un nuovo sistema di scappamento ad alte prestazioni, una nuova marmitta catalitica e filtri d’aria. Per quanto riguarda il motore, abbiamo un 6,3 litri aspirato V8 che fa passare gli standard di 457 CV e 600 Nm a ben 555 CV di potenza e 680 Nm di coppia. L’accelerazione da 0 a 100 in 4,3 secondi e la velocità di punta di 320 km/h sono i risultati di questa rivoluzione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati