ACI: “Gli autovelox servono per la sicurezza stradale, non a fare soldi”

ACI: “Gli autovelox servono per la sicurezza stradale, non a fare soldi”

ACI: “Gli autovelox servono per la sicurezza stradale, non a fare soldi”

Duro monito dell’ACI in merito all’uso improprio degli autovelox, troppo spesso utilizzati per “fare cassa”. “L’indagine in corso sull’utilizzo distorto di autovelox in provincia di Caserta – dichiara il presidente dell’ACI, Enrico Gelpi – dimostra il dilagare di una patologia sconcertante: strumenti come i misuratori di velocità devono servire per prevenire gli incidenti e regolare la circolazione stradale, ma sono troppo spesso impiegati per fare soldi in modo improprio”.

“Una soluzione al problema, alla quale l’ACI ha fornito il proprio contributo durante l’iter parlamentare – aggiunge Gelpi –, arriva dalle nuove norme sulla sicurezza stradale varate dalla Commissione Trasporti della Camera, ora in discussione al Senato. Tra queste, un provvedimento assegna i proventi delle multe non più a chi installa gli autovelox ma ai proprietari delle strade, obbligandoli a reinvestire parte degli incassi a favore della sicurezza stradale”.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati