Serie ActiveHybrid: entra in gioco anche la BMW X6

Serie ActiveHybrid: entra in gioco anche la BMW X6

Serie ActiveHybrid: entra in gioco anche la BMW X6

Sempre per la serie ActiveHybrid, BMW ha presentato oggi anche la sua X6 Sport Coupé, anch’essa equipaggiata sia con il motore a benzina V8, sia con un elettromotore che permette di abbassare del 20% le emissioni nocive. La guida elettrica arriva fino a 60 km/h, rendendola quindi adatta per i percorsi cittadini. Questo, inoltre, entra sempre in funzione quando il motore a benzina scende sotto i 65 km/h, passando direttamente all’elettricità.
Il V8 TwinPower Turbo da 407 CV e i due motori elettrici da 91 e 86 CV portano la potenza massima fino a 485 CV, con 780 Nm di coppia. La BMW definisce la sua ActiveHybrid X6 come la “macchina ibrida più potente del mondo”. L’accelerazione da 0 a 100 si assesta sui 5,6 secondi, con un consumo di 9,9 litri di carburante ogni 100 km e 231 grammi di CO2 dispersi nell’aria ogni chilometro. La X6 è disponibile con il sistema di cambio attivo Two-Mode, che permette di alternare configurazioni con grande spiegamento di potenza all’avvio e guida a bassa velocità e configurazioni ideate per guidare a grandi velocità. Disponibile anche il sistema di recupero dell’energia cinetica frenante, raccolta da una batteria ad alte prestazioni da 2,4 kW., che alimenta anche la strumentazione interna. L’utilizzo dell’energia, inoltre, è visualizzato da un apposito segnale sulla plancia di comando.
Per quanto riguarda gli esterni, si segnala il cofano bombato, il logo personalizzato ActiveHybrid e i cerchi in lega da 19 o 20 pollici. In dotazione anche il climatizzatore e il sistema di navigazione GPS.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati