WP_Post Object ( [ID] => 4177 [post_author] => 2 [post_date] => 2009-09-01 18:15:36 [post_date_gmt] => 2009-09-01 16:15:36 [post_content] => Lexus ha diffuso una prima anticipazione della sua compatta, la Lexus LF-Ch, destinata a competere nel segmento dominato da BMW Serie 1 e Audi A3. L'obiettivo è sedurre una fascia di clienti storicamente poco inclinata ad acquistare prodotti Lexus. Dotata della tecnologia completamente ibrida di Toyota, o della Hybrid Drive Synergy (HDS), la Lexus LF-Ch è una compatta cinque porte premium dotata di trazione posteriore che condivide molte componenti con la Toyota Auris, con l'obiettivo di ridurre i costi di produzione. La nuova Lexus LF-Ch sarà presentata ufficialmente al Salone di Francoforte. [post_title] => Lexus LF-Ch: anteprima della compatta Lexus [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => lexus-lf-ch-anteprima-della-compatta-lexus [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-09-01 18:15:36 [post_modified_gmt] => 2009-09-01 16:15:36 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=4177 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lexus LF-Ch: anteprima della compatta Lexus

Lexus LF-Ch: anteprima della compatta Lexus

Lexus ha diffuso una prima anticipazione della sua compatta, la Lexus LF-Ch, destinata a competere nel segmento dominato da BMW Serie 1 e Audi A3. L’obiettivo è sedurre una fascia di clienti storicamente poco inclinata ad acquistare prodotti Lexus.

Dotata della tecnologia completamente ibrida di Toyota, o della Hybrid Drive Synergy (HDS), la Lexus LF-Ch è una compatta cinque porte premium dotata di trazione posteriore che condivide molte componenti con la Toyota Auris, con l’obiettivo di ridurre i costi di produzione.

La nuova Lexus LF-Ch sarà presentata ufficialmente al Salone di Francoforte.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati