Kia EcoDynamics: la visione ecologica di Kia. C’eed e Sorento ibride

Kia EcoDynamics: la visione ecologica di Kia. C’eed e Sorento ibride

Kia EcoDynamics: la visione ecologica di Kia. C’eed e Sorento ibride

Il Salone di Francoforte segna il debutto della nuova gamma “EcoDynamics” di Kia che designerà in tutto il mondo le versioni eco-compatibili che Kia introdurrà progressivamente sul mercato attraverso l’applicazione delle più avanzate tecnologie per la riduzione dei consumi e delle emissioni. Le versioni EcoDynamics esposte a Francoforte sono equipaggiate con il sistema di start/stop ISG, che nel traffico cittadino spegne il motore durante le soste e lo riaccende automaticamente oltre ad uno speciale sistema di gestione dell’alternatore per risparmiare energia, ad un indicatore elettronico di cambiata per la massima efficienza di guida e speciali pneumatici Michelin a basso attrito di rotolamento.

I futuri sviluppi del programma EcoDynamics presenteranno ulteriori novità per la riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, come profilature aerodinamiche delle carrozzerie, possibilità di adottare carburanti alternativi, sistemi di trasmissione ad alta efficienza e sistemi ibridi, propulsione elettrica e a fuel-cell.

Al Salone l’area “EcoDynamics” presenta tre novità: la Kia Forte LPI Hybrid, la Kia cee’d Hybrid e la Kia Sorento Hybrid.

Kia Forte LPI Hybrid

Kia presenterà in Europa per la prima volta la nuova Kia Forte LPI Hybrid nell’ambito di un intenso programma di test sperimentali che si svilupperà nel corso del 2010. Sebbene la berlina a quattro porte non sarà commercializzata nel Vecchio Continente, il prossimo anno 36 esemplari di questa vettura in configurazione ibrida costituiranno una flotta utilizzata per prove e dimostrazioni e anche per valutare la possibilità di estendere in futuro la disponibilità commerciale della innovativa soluzione ibrida a benzina-GPL.

La Kia Forte LPI Hybrid, già in vendita in Corea è spinta da un motore 1,6 litri a doppia alimentazione benzina-GPL da 114 CV, accoppiato ad un sistema ibrido-elettrico da 15 kW che dona una coppia aggiuntiva di 105 Nm, batterie a litio-polimeri a 180 Volt, trasmissione con cambio CVT a variazione continua, dispositivo Stop&Start ISG e sistema di recupero dell’energia in frenata. Grazie anche alla discreta penetrazione aerodinamica (Cx 0,26) il consumo di carburante risulta di soli 5,6 litri/100 km con emissioni di CO2 pari a 99 grammi/km.

Cee’d e Sorento ibride

Debutto a Francoforte anche per la nuova cee’d Hybrid e la Sorento Hybrid, concept sviluppati dal centro ricerche Kia europeo. Si tratta di vetture che verranno testate in tutta Europa percorrendo migliaia di chilometri per accumulare dati utili allo sviluppo degli innovativi modelli Kia dei prossimi dieci anni.

La Cee’d Hybrid è spinta da un sistema a benzina con motore 1.600, simile a quello della Forte Hybrid. La nuova Sorento Hybrid invece adotta il rivoluzionario motore diesel 1.6 litri Kia U2 con due turbocompressori, in grado di sprigionare ben 163 CV accoppiato ad un nuovo cambio automatico-sequenziale a doppia frizione. Le emissioni di CO2 della Sorento ibrida risultano di soli 119 g/km.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati