Nuova Volkswagen Golf R: 270 CV di potenza a quattro ruote motrici

Fioccano dettagli ed immagini dell’erede della Golf R32, la nuova Golf R. Questo nuovo gioiellino della casa tedesca monterà lo stesso motore della Scirocco R, ma leggermente potenziato, in modo da arrivare ai 270 CV di potenza e ai 320 Nm di coppia. Diversamente dalla Scirocco, però, la Golf avrà a disposizione una trasmissione a quattro ruote motrici con sistema idraulico, simile a quello visto sull’Audi S3. Il tutto controllato da un cambio manuale a sei marce, avanzabile opzionalmente al modello twin-clutch DSG. Con il cambio manuale la Golf R dovrebbe raggiungere i 100 km/h in 5,7 secondi, guadagnando due decimi con la trasmissione DSG, mentre la velocità di punta è controllata elettronicamente fino ai 250 km/h massimi.
Lo chassis è stato sviluppato in maniera sensibile con sospensioni ribassate, nuove molle e un nuovo sistema frenante. I nuovi paraurti, le gonne laterali, la fanaleria, gli specchietti, l’alettone posteriore e il doppio tubo di scappamento ricordano la Scirocco R. In compenso gli interni sono stati toccati solo in parte, con qualche innesto di tipo sportivo..
La vendita dovrebbe partire a fine anno, ma ci aspettiamo un gustoso antipasto a Francoforte.

Foto: VW Golf R

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Marcello

    23 luglio 2011 at 15:13

    Si è vero, sara’ anche la golf piu’ potente di tutte quelle costruite ma sono andato a leggere i dati del peso e dell’aerodinamica e mi sono reso conto di come il MITICO Coupè Fiat Pininfarina di 15 anni fa riesca a tenergli testa con 220cv.Questi miei presentimenti sono poi stati confermati dalla prova di Auto dove la testano nello 0/100 e sul km da fermo, la golf r fa segnare 6.4 secondi nel 0/100 e 26.2 nel km da fermo…… ottime prestazioni non c’è che dire è vero ma vorrei ricordare che il Coupè testano nel 1996 dalla rivista automobilismo fece registrare 6.17 secondi nello 0/100 e 25.9 secondi nel km da fermo!!!!! tutto questo con 220cv, senza contare i 253 km/h di velocità massima.Vi chiederete il perchè la Golf seppur con 50cv non riesca a far meglio del Coupè, semplice : peso il coupè pesa a secco circa 1260kg la golf ne pesa 1500, seconda cosa l’aerodinamica, i lcoupè ha un cx da lama tagliente la golf è un tendone da circ in confronto, terza cosa la trazione integrale è un mangia cavalli, sapete che in movimento un’auto integrale si mangia circa 25/30 cv? b’è ora lo sapete.Onore al Mitico Coupè Fiat 20v v turbo che a distanza di tanti anni dalla sua nascita fa stare dietro tante auto super sportive! non mene vogliano i golfisti ma io dico solo la verità.Saluti

  2. Marcello

    23 luglio 2011 at 15:16

    Volevo dire la golf seppure con 50cv in piu’ e non con 50cv ovviamente.I cavalli di un auto sono solo un dato bisogna poi vedere tutte le altre caratteristiche per definirne le prestazioni, meditate 😀
    saluti

  3. domenic

    29 marzo 2012 at 00:21

    Non credevo che il coupè turbo andasse cosi’ tanto per essere uscito nel lontano 1993, onore al Coupè Fiat che sta diventando un auto di interesse storico e collezionistico, vederlo passare fa girare ad ammirarlo , questa golf tra un po invece sara’ un ennesima versione che invecchierà.

Articoli correlati