Hyundai i10 Electric: city-car ad emissioni zero

La nuova Hyundai i10 Electric, la versione elettrica ad emissioni zero della citycar coreana, sarà prodotta in serie limitata a partire dal 2010. La vettura è uno dei modelli previsti dal programma ecocompatibile Hyundai Blue Drive. La Hyundai i10 Electric è in grado di percorrere 160 km con un solo ciclo di ricarica.

Il veicolo pesa solo 1.000 kg grazie all’adozione di sistemi x-by-wire in luogo delle componenti idrauliche ingombranti e pesanti, solitamente associate alle automobili alimentate dai tradizionali motori a combustione interna. Lo sterzo, ad esempio, è azionato elettricamente e anche la forza frenante è garantita da una pompa della depressione elettrica. Il motore e i sistemi di raffreddamento della batteria sono ora gestiti da una pompa elettrica ad acqua e anche il compressore dell’aria condizionata funziona a elettricità.

La piattaforma base della Hyundai i10 Electric è costituita da un motore elettrico da 49 kW e una batteria da 16 kW che sfrutta l’innovativa tecnologia LiPoly (batterie litio-ione-polimero).

Il veicolo dispone di due modalità di ricarica: una domestica con corrente a 220 V, più lenta ma potenzialmente vantaggiosa se effettuato nelle fasce orarie più convenienti, e uno a corrente industriale a 413 V, che assicura tempi di ricarica più rapidi. In modalità rapida, la batteria può essere ricaricata fino all’85% della sua capacità in 15 minuti, mentre nel ciclo di ricarica normale raggiunge il 100% in 5 ore.

La Hyundai i10 Electric impiega 15 secondi nello scatto 0-100 Km/h mentre la velocità massima è di 130 Km/h.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati