Audi A3: consumi ancora più bassi per la nuova serie TDI

Audi A3: consumi ancora più bassi per la nuova serie TDI

Audi compie un altro passo avanti nella direzione della riduzione dei consumi: la nuova A3 1.6 TDI emette solo 99 grammi di CO2 per Km, contro i 100 g/km del precedente modello, per un consumo di 3.8 litri diesel ogni 100 Km.
Questo nuovo modello della serie A3 è potenziato da un motore TDI 4 cilindri da 105 cavalli, capace di imprimere alla vettura a tre porte un’accelerazione 0/100 km/h in 11.4 secondi (contro gli 11.7 della A3 Sportback), fino ad una velocità massima di 190 km/h.

L’ottimizzazione dei consumi è stata ottenuta grazie alle tecnologie sviluppate dalla piattaforma Audi: il sistema Start&Stop spegne automaticamente il motore quando la vettura si arresta, la leva del cambio è in folle e il guidatore solleva il piede dal pedale. Il sistema provvede a riavviare il motore non appena il pedale viene nuovamente premuto. In fase di frenata e folle, il congegno di recupero energia consente di conservarla temporaneamente nella batteria: questa energia viene poi riutilizzata dal circuito elettrico in fase di accelerazione, riducendo così il lavoro dell’alternatore. Il tutto, a favore di un notevole dispendio di carburante.

Il sistema di recupero energetico e di spegnimento automatico rendono al meglio nel ciclo urbano. Inoltre, il guidatore può contare sull’ indicatore di marcia, posizionato nel gruppo strumenti, che suggerisce quale rapporto selezionare per avere una qualità e un risparmio di guida ottimale.

Anche la carrozzeria della nuova Audi A3 1.6 TDI è stata studiata per favorirne la resa su strada: la vettura è infatti più bassa, in modo da ridurre l’area frontale e migliorare l’aerodinamicità.

La A3 1.6 TDI e la Sportback 1.6 TDI saranno in vendita a partire dal primo semestre 2010. I prezzi saranno simili a quelli dei modelli di pari prestazioni già sul mercato.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati