Dieci artisti per lavare dieci Mini

Arriva dalla Svizzera l’ultima stravaganza targata Mini. L’idea pare sia nata dalla classica scritta “lavami” che regolarmente compare sulle auto troppo lerce e tracciata dal dito di qualche buontempone. Oliver Aeschlimann, però, ha deciso dalla sua posizione alla Corporate Comunications di BMW Svizzera di proporre l’idea “lavami” a dieci artisti locali, che hanno realizzato le loro visioni direttamente sulle Mini messe a loro disposizione. Su questo progetto è stato realizzato un libro in tiratura limitata da 2.000 copie e un video che potete vedere qua sotto. Le foto del progetto, comunque, possono essere scaricate gratuitamente all’indirizzo Web www.washme.ch.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati