WP_Post Object ( [ID] => 6332 [post_author] => 8 [post_date] => 2009-12-12 00:51:10 [post_date_gmt] => 2009-12-11 22:51:10 [post_content] => Tesla Motors è in piena attività. L’obiettivo finale è riuscire a produrre la nuova auto elettrica, la Model S, e pare che la società sia vicinissima a scegliere la città di Downey, a sud di Los Angeles. Questo è stato senza dubbio facilitato dall’accordo già esistente tra la municipalità di Downey e il principale proprietario del terreno su cui dovrebbe sorgere lo stabilimento dedicato alla Model S, che ha garantito una retribuzione di circa 8,7 milioni di dollari. La decisione, però, non è ancora ufficiale, in quanto anche la municipalità di Long Beach ha offerto un finanziamento di ben 28,6 milioni per spingere la casa americana a realizzare sul suo territorio la fabbrica. La decisione verrà comunque presa nel prossimo futuro, dato che il lancio della Model S è previsto per la fine del 2011, perciò il tempo stringe. La prima “infornata” di auto conterebbe solo un migliaio di esemplari, ma già nel 2012 Tesla conta di realizzare almeno 15.000 modelli. [post_title] => Tesla sta considerando la California per produrre la Model S [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => tesla-sta-considerando-la-california-per-produrre-la-model-s [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2009-12-12 00:51:10 [post_modified_gmt] => 2009-12-11 22:51:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=6332 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Tesla sta considerando la California per produrre la Model S

Tesla Motors è in piena attività. L’obiettivo finale è riuscire a produrre la nuova auto elettrica, la Model S, e pare che la società sia vicinissima a scegliere la città di Downey, a sud di Los Angeles. Questo è stato senza dubbio facilitato dall’accordo già esistente tra la municipalità di Downey e il principale proprietario del terreno su cui dovrebbe sorgere lo stabilimento dedicato alla Model S, che ha garantito una retribuzione di circa 8,7 milioni di dollari.

La decisione, però, non è ancora ufficiale, in quanto anche la municipalità di Long Beach ha offerto un finanziamento di ben 28,6 milioni per spingere la casa americana a realizzare sul suo territorio la fabbrica. La decisione verrà comunque presa nel prossimo futuro, dato che il lancio della Model S è previsto per la fine del 2011, perciò il tempo stringe. La prima “infornata” di auto conterebbe solo un migliaio di esemplari, ma già nel 2012 Tesla conta di realizzare almeno 15.000 modelli.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati