WP_Post Object ( [ID] => 7219 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-01-23 21:06:46 [post_date_gmt] => 2010-01-23 19:06:46 [post_content] => Toyota ha ufficialmente dichiarato che ritirerà 2,3 milioni di esemplari delle sue auto a causa di un problema alla pedaliera. Ribattezzato “pedale appiccicoso”, il difetto consisteva in un’eccessiva lentezza da parte dei pedali delle auto nel ritornare in posizione dopo averli utilizzati, con conseguenze facilmente immaginabili. Questa non è la prima volta che la casa giapponese ha questo tipo di problemi. Già lo scorso anno erano stati ritirati 4,2 milioni di auto a causa del poco spazio tra il pavimento del veicolo e il pedale dell’acceleratore. I modelli ritirati sono la Toyota RAV4, Corolla, Matrix, Avalon, Camry, Highlander CUV, Tundra e Sequoia. Sono ancora in via di sviluppo le indagini interne all’azienda, anche se la stessa Toyota afferma che basti premere con maggior decisione i comandi per poter evitare, almeno temporaneamente il problema, il quale, però, non costituirebbe un vero rischio per i guidatori. [post_title] => Toyota ritira 2,3 milioni di auto per un difetto ai pedali [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => toyota-ritira-23-milioni-di-auto-per-un-difetto-ai-pedali [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-01-23 21:06:46 [post_modified_gmt] => 2010-01-23 19:06:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=7219 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota ritira 2,3 milioni di auto per un difetto ai pedali

Toyota ritira 2,3 milioni di auto per un difetto ai pedali

Toyota ha ufficialmente dichiarato che ritirerà 2,3 milioni di esemplari delle sue auto a causa di un problema alla pedaliera. Ribattezzato “pedale appiccicoso”, il difetto consisteva in un’eccessiva lentezza da parte dei pedali delle auto nel ritornare in posizione dopo averli utilizzati, con conseguenze facilmente immaginabili.

Questa non è la prima volta che la casa giapponese ha questo tipo di problemi. Già lo scorso anno erano stati ritirati 4,2 milioni di auto a causa del poco spazio tra il pavimento del veicolo e il pedale dell’acceleratore. I modelli ritirati sono la Toyota RAV4, Corolla, Matrix, Avalon, Camry, Highlander CUV, Tundra e Sequoia.

Sono ancora in via di sviluppo le indagini interne all’azienda, anche se la stessa Toyota afferma che basti premere con maggior decisione i comandi per poter evitare, almeno temporaneamente il problema, il quale, però, non costituirebbe un vero rischio per i guidatori.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Buscemi teresa

    30 Gennaio 2010 at 18:47

    possiedo una yaris immatricolata nel 2006.
    il modello in mio possesso rientra tra quelli con difetto al pedale.

Articoli correlati