WP_Post Object ( [ID] => 7284 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-01-28 01:53:26 [post_date_gmt] => 2010-01-27 23:53:26 [post_content] => Ormai è ufficiale. Saab continuerà a vivere. L’olandese Spyker ha completato l’acquisizione della società, che ora dovrebbe cambiare nome in Saab Spyker Automobiles. L’affare si è chiuso sulla cifra di 400 milioni di dollari versati a GM. Pare che il marchio svedese abbia già sbloccato i progetti per la nuova 9-5 e dovrebbero iniziare i test per il SUV 9-4X. Con questa mossa General Motors ha finalmente concluso la sua manovra di ristrutturazione, essendosi liberata di diversi marchi che “pesavano” sul groppone della multinazionale americana. Quale sarà il futuro per Saab ora? Sui siti internazionali viene espresso più di un dubbio sull’effettiva capacità di Spyker di gestire il nuovo acquisto, anche perché Saab, nonostante fosse un marchio relativamente piccolo, è quasi cinque volte più grande del suo nuovo padrone in termini di produzione e dipendenti. Uno dei problemi più grossi di Saab, tra l’altro, è stato proprio quello di non sapersi imporre nel mercato dei grandi marchi, nonostante i numerosi fan sparsi in giro per l’Europa. Riuscirà Spyker a ridare lustro a Saab? Staremo a vedere. Una cosa è certa, però: per i dipendenti svedesi, l’incubo è finalmente finito. [post_title] => Ufficiale: Spyker ha acquistato Saab. Quale futuro ora? [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => ufficiale-spyker-ha-acquistato-saab-quale-futuro-ora [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-01-28 01:53:26 [post_modified_gmt] => 2010-01-27 23:53:26 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=7284 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ufficiale: Spyker ha acquistato Saab. Quale futuro ora?

Ufficiale: Spyker ha acquistato Saab. Quale futuro ora?

Ormai è ufficiale. Saab continuerà a vivere. L’olandese Spyker ha completato l’acquisizione della società, che ora dovrebbe cambiare nome in Saab Spyker Automobiles. L’affare si è chiuso sulla cifra di 400 milioni di dollari versati a GM. Pare che il marchio svedese abbia già sbloccato i progetti per la nuova 9-5 e dovrebbero iniziare i test per il SUV 9-4X.

Con questa mossa General Motors ha finalmente concluso la sua manovra di ristrutturazione, essendosi liberata di diversi marchi che “pesavano” sul groppone della multinazionale americana. Quale sarà il futuro per Saab ora? Sui siti internazionali viene espresso più di un dubbio sull’effettiva capacità di Spyker di gestire il nuovo acquisto, anche perché Saab, nonostante fosse un marchio relativamente piccolo, è quasi cinque volte più grande del suo nuovo padrone in termini di produzione e dipendenti. Uno dei problemi più grossi di Saab, tra l’altro, è stato proprio quello di non sapersi imporre nel mercato dei grandi marchi, nonostante i numerosi fan sparsi in giro per l’Europa.

Riuscirà Spyker a ridare lustro a Saab? Staremo a vedere. Una cosa è certa, però: per i dipendenti svedesi, l’incubo è finalmente finito.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Michael 1963

    26 Maggio 2010 at 07:32

    Povera SAAB! Da grande estimatore della Saab (quella di un tempo, non quella misera dell’epoca General Motors) mi chiedo se valga oggi la pena spendere circa 50.000 Euro per la nuova 9-5, quando in commercio ci sono fior di berline della stessa categoria (Serie 5, classe E, A6) che mantengono alta la loro immagine e il loro valore nell’usato. Per farlo ci vuole un grande senso di amore per il marchio svedese!! Mi piange il cuore vedere la Saab ridotta in questo modo grazie all’incapacità in questi anni della G.M. di produrre auto di alto di gamma!!!!

Articoli correlati