La Honda CR-Z europea, più capiente ed efficiente, aspetta a Ginevra 2010

Dopo aver dato una bella occhiata alle versioni straniere, è il momento di vedere anche la Honda CR-Z nella sua versione per il mercato di casa nostra e le modifiche sono quanto meno interessanti. Innanzitutto, diversamente dalla versione americana, questa avrà due sedili in più, arrivando quindi ad un totale di 4, anche se quelli posteriori hanno spazio sufficiente appena per persone dalla corporatura esile o per i bambini. Anche la fanaleria è stata differenziata, creando una configurazione esclusiva per l’Europa.

Il motore è un 1,5 litri a benzina combinato con il sistema ibrido IMA di Honda, controllato da una trasmissione a sei marce manuale. Non ci sono ancora dati ufficiali per quanto riguarda le prestazioni, ma si suppone che la CR-Z sia capace di 122 CV a 6.000 giri e di 173 Nm di coppia tra i 1.000 e i 1.500 giri. I dati ufficiali parlano di un consumo di 5 litri ogni 100 km e di un’emissione di CO2 di 117g/km.

Il lancio sul mercato è previsto per l’estate, mentre a Ginevra verranno annunciati i prezzi ufficiali.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati