Videogames: dopo sette anni Ferrari tornerà nella serie Need for Speed

Sembra proprio che la casa del Cavallino Rampante abbia rinunciato all’ostracismo degli ultimi anni, in cui quasi tutti i maggiori giochi di guida dovevano rinunciare alla presenza delle Rosse a causa della voglia di maranello di produrre solo titoli dedicati esclusivamente alla propria marca. Fortunatamente il mercato degli ultimi anni ha dimostrato che produrre tantissimi giochi di qualità altalenante non paga. Meglio agganciarsi alle serie più quotate e sfruttare quelle. Così Ferrari farà il suo ritorno sulla serie Gran Turismo e, secondo le notizie giunte oggi, anche su quella di Need for Speed, dopo un’assenza di ben sette anni.

I proprietari del videogioco Need for Speed: Shift, prodotto dalla celebre Electronic Arts, potranno a partire dal prossimo 16 febbraio scaricare un pacchetto contenente ben dieci modelli di Ferrari, compresa la 430 Scuderia, il prototipo FXX e la California. Previsto per ora solo sulla piattaforma Xbox Live (quindi solo per Xbox 360), questo pacchetto avrà il costo di 800 Punti Microsoft.

Eccovi l’elenco delle Ferrari disponibili nel pacchetto:
1996 Ferrari F50 GT
2005 Ferrari F430 Spider
2005 Ferrari FXX
2005 Ferrari Superamerica
2006 Ferrari 599 GTB Fiorano
2006 Ferrari F430 Challenge
2006 Ferrari F430 GTC
2007 Ferrari 430 Scuderia
2008 Ferrari California
2008 Ferrari 16M Scuderia Spider

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati