Ford conferma: nel 2011 vedremo una “piccola” marcata Mercury

Ford conferma: nel 2011 vedremo una “piccola” marcata Mercury

Ford conferma: nel 2011 vedremo una “piccola” marcata Mercury

Lo scorso mese vi avevamo già parlato di come Alan Mulally, CEO di Ford, avesse promesse di mantenere in vita il marchio Mercury, a patto di farlo concentrare solamente su auto più piccole ed eventualmente sui crossover. Oggi c’è stata la prima conferma che nel 2011 vedremo finalmente questa nuova “piccola”, che sarà basata sull’architettura C della casa americana, come la Ford Focus 2012 e la versione americana della C-Max.

Sarebbe quindi la terza delle dieci auto che Ford ha intenzione di ricavare dall’architettura C, la quale verrà probabilmente seguita anche da qualche modello Lincoln. Questa notizia è stata confermata da Mark Fields, presidente della sezione americana di Ford. «Il trend di produrre auto più efficienti – ha spiegato Fields – e quindi più piccole sta crescendo sempre di più. Noi stiamo semplicemente rispondendo a questa nuova esigenza di mercato.»

La nuova auto dovrebbe chiamarsi Mercury Tracer e verrà rivelata il prossimo dicembre al Salone di Los Angeles. Dovrebbe entrare in competizione con modelli come la Chevrolet Cruze, l’Honda Civic e la stessa Ford Focus.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati