Lexus CT 200h: la prima compatta Lexus

La nuova Lexus CT 200h, che debutterà ufficialmente al Salone di Ginevra, sarà il primo veicolo completamente ibrido nel segmento delle compatte premium. Entrerà in produzione a fine 2010 e destinata ai mercati di tutto il mondo, la versione full hybrid permetterà a Lexus si attrarre clienti nuovi e piu’ giovani rispetto agli standard del brand.

La Lexus CT 200h è stata disegnata e sviluppata tenendo come riferimento il mercato europeo. La prima cinque porte compatta di Lexus con le sue dimensioni, la tecnologia full hybrid e le basse emissioni la rendono adatta ai clienti di un mercato chiave come quello europeo. Allo stesso tempo, la nuova Lexus non scende a compromessi in fatti di qualità, attenzione ai dettagli e piacere di guida.

Design esterno e Interni
Già pronta per la produzione, la nuova Lexus CT 200h mantiene lo stile forte della LF-Ch concept svelata a Francoforte 2009. Il suo stile ricalca l’evoluzione del design L-finesse di Lexus con un look distintivo e fortemente caratterizzato che la distingue dalle sue dirette concorrenti.

Gli esterni sono stati disegnati per la massima efficienza aerodinamica e ridurre al minimo ogni possibile fruscio aerodinamico. La griglia anteriore, ereditata direttamente dalla LF-Ch concept è inserita in un paraurti di dimensioni generose. I gruppi ottici, posizionati piu’ in alto rispetto alla griglia (uno degli stilemi del design L-finesse), incorporano luci diurne a LED. Il profilo sinuoso ed elegante conferisce dinamicità alla vettura. Il design del posteriore riprende in parte alcune soluzioni già viste sulla Toyota iQ.

Gli interni combinano un’ottima ergonomia con finiture metalliche e materiali scuri e piacevoli al tatto.

Lexus ha mantenuto anche per la CT 200h il design della plancia asimmetrico visto sulla LF-Ch. La console centrale è divisa nella Display Zone superiore, dotata di uno schermo LCD multi-display da 8 pollici, ed una Operation Zone, posizionata piu’ in basso, con la leva del cambio e altri controlli come il Remote Touch.

La posizione di guida è piuttosto bassa e sportiva con sedili contenitivi. La colorazione della strumentazione, dal look hi-tech, in modalità sport passa dal blu al rosso, cambiando radicalmente l’atmosfera a bordo.

Nonostante il design compatto la Lexus CT 200h offre un buon comfort a bordo. Il passo di 2600 mm permette ai passeggeri anteriori e posteriori di godere di uno spazio tra i piu’ grandi della categoria. La capacità di carico è di 345 litri, che puo’ arrivare a 700 litri abbattendo i sedili posteriori.

Lexus Hybrid Drive
Il sistema ibrido Lexus della CT 200h combina un motore benzina da 1.8 litri VVT-i con un motore elettrico. Il pilota puo’ scegliere tra diverse modalità: ECO e NORMAL pongono l’enfasi su efficienza e comfort, mentre la modalità SPORT permette prestazioni piu’ dinamiche.

La Lexus CT 200h puo’ viaggiare anche ad emissioni zero sfruttando la sola propulsione elettrica per un range piuttosto limitato.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati