WP_Post Object ( [ID] => 7828 [post_author] => 3 [post_date] => 2010-03-03 02:00:10 [post_date_gmt] => 2010-03-03 00:00:10 [post_content] => Sullo stand della Škoda a Ginevra fa il proprio esordio in anteprima mondiale la Fabia Scout, una vettura che arricchisce l’offerta della Marca ceca per quanto riguarda le versioni ispirate alla guida off-road. Dopo Octavia, Roomster e Fabia Wagon, la famiglia Scout accoglie ora la Fabia due volumi, caratterizzata dall’aspetto inconfondibile e concepita per soddisfare le necessità dei Clienti più esigenti. Come le versioni base, anche Fabia Scout, Fabia Wagon Scout e Roomster Scout sfoggiano una nuova immagine e presentano diverse evoluzioni tecniche. La nuova Fabia Scout è pensata per chi predilige l’aspetto robusto e deciso, tipico delle versioni Scout, senza avere la necessità dei grandi volumi di carico offerti dalle “sorelle maggiori” Fabia Wagon e Roomster. Il proverbiale rapporto qualità/prezzo, l’elevata affidabilità e il design inconfondibile, caratteristiche ormai tradizionali della Marca, sono i punti di forza della Fabia Scout. L’aspetto della Fabia Fabia Scout viene irrobustito con i paraurti dal tipico design off-road, appositamente studiati per questa pratica vettura. I mancorrenti bicolori (nero-argento), di serie anche per la versione station wagon, e i rivestimenti laterali della carrozzeria, realizzati in plastica resistente agli urti, personalizzano la Fabia Scout, rendendole un design che sottolinea la vocazione fuoristradistica dell’auto senza stravolgerne le linee. La Fabia Scout monta cerchi in lega da 16” progettati appositamente per questo modello; a richiesta, è possibile ordinare cerchi da 17”. Altri elementi distintivi per la Fabia Scout sono i fendinebbia dalla forma rotonda e i cristalli atermici. Ulteriori particolari del design Scout sono visibili anche all’interno dell’abitacolo: le imbottiture dei sedili sono realizzate in materiale altamente resistente e confortevole. I tappetini sono decorati con il logo Scout, presente anche sul posteriore della vettura, che identifica immediatamente questa variante della Fabia. Sulla pedaliera spiccano gli inserti in acciaio. Fabia, Fabia Wagon e Roomster in versione Scout offrono importanti capacità di carico: fino a 1.485 litri nel caso della Fabia Wagon Scout e ben 1.810 litri per la Roomster Scout; quest’ultima è inoltre dotata del sistema VarioFlex, che consente di variare la posizione dei sedili posteriori in base alle diverse necessità e rende così la vettura in grado di affrontare anche i compiti di trasporto più impegnativi. La gamma delle motorizzazioni della Fabia Scout, Fabia Wagon Scout e Roomster Scout comprende tre propulsori benzina con potenze che vanno da 86 a 105 CV e tre Diesel che sviluppano da 75 a 105 CV: • 1.4 16V 86 CV (63 kW) – Euro 5 (per Roomster introduzione successiva) • 1.2 TSI 86 CV (63 kW) – Euro 5 • 1.2 TSI 105 CV (77 kW) – Euro 5 • 1.6 16V 105 CV (77 kW) – Euro 4 (introduzione successiva) • 1.2 TDI CR FAP 75 CV (55 kW) – Euro 5 (introduzione successiva) • 1.6 TDI CR FAP 90 CV (66 kW) – Euro 5 • 1.6 TDI CR FAP 105 CV (77 kW) – Euro 5 [post_title] => La Skoda Fabia Scout in anteprima mondiale a Ginevra [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => la-skoda-fabia-scout-in-anteprima-mondiale-a-ginevra [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-03-03 02:00:10 [post_modified_gmt] => 2010-03-03 00:00:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=7828 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

La Skoda Fabia Scout in anteprima mondiale a Ginevra

La Skoda Fabia Scout in anteprima mondiale a Ginevra

Sullo stand della Škoda a Ginevra fa il proprio esordio in anteprima mondiale la Fabia Scout, una vettura che arricchisce l’offerta della Marca ceca per quanto riguarda le versioni ispirate alla guida off-road. Dopo Octavia, Roomster e Fabia Wagon, la famiglia Scout accoglie ora la Fabia due volumi, caratterizzata dall’aspetto inconfondibile e concepita per soddisfare le necessità dei Clienti più esigenti. Come le versioni base, anche Fabia Scout, Fabia Wagon Scout e Roomster Scout sfoggiano una nuova immagine e presentano diverse evoluzioni tecniche. La nuova Fabia Scout è pensata per chi predilige l’aspetto robusto e deciso, tipico delle versioni Scout, senza avere la necessità dei grandi volumi di carico offerti dalle “sorelle maggiori” Fabia Wagon e Roomster. Il proverbiale rapporto qualità/prezzo, l’elevata affidabilità e il design inconfondibile, caratteristiche ormai tradizionali della Marca, sono i punti di forza della Fabia Scout.

L’aspetto della Fabia Fabia Scout viene irrobustito con i paraurti dal tipico design off-road, appositamente studiati per questa pratica vettura. I mancorrenti bicolori (nero-argento), di serie anche per la versione station wagon, e i rivestimenti laterali della carrozzeria, realizzati in plastica resistente agli urti, personalizzano la Fabia Scout, rendendole un design che sottolinea la vocazione fuoristradistica dell’auto senza stravolgerne le linee.

La Fabia Scout monta cerchi in lega da 16” progettati appositamente per questo modello; a richiesta, è possibile ordinare cerchi da 17”. Altri elementi distintivi per la Fabia Scout sono i fendinebbia dalla forma rotonda e i cristalli atermici.

Ulteriori particolari del design Scout sono visibili anche all’interno dell’abitacolo: le imbottiture dei sedili sono realizzate in materiale altamente resistente e confortevole. I tappetini sono decorati con il logo Scout, presente anche sul posteriore della vettura, che identifica immediatamente questa variante della Fabia. Sulla pedaliera spiccano gli inserti in acciaio.
Fabia, Fabia Wagon e Roomster in versione Scout offrono importanti capacità di carico: fino a 1.485 litri nel caso della Fabia Wagon Scout e ben 1.810 litri per la Roomster Scout; quest’ultima è inoltre dotata del sistema VarioFlex, che consente di variare la posizione dei sedili posteriori in base alle diverse necessità e rende così la vettura in grado di affrontare anche i compiti di trasporto più impegnativi.

La gamma delle motorizzazioni della Fabia Scout, Fabia Wagon Scout e Roomster Scout comprende tre propulsori benzina con potenze che vanno da 86 a 105 CV e tre Diesel che sviluppano da 75 a 105 CV:
• 1.4 16V 86 CV (63 kW) – Euro 5 (per Roomster introduzione successiva)
• 1.2 TSI 86 CV (63 kW) – Euro 5
• 1.2 TSI 105 CV (77 kW) – Euro 5
• 1.6 16V 105 CV (77 kW) – Euro 4 (introduzione successiva)
• 1.2 TDI CR FAP 75 CV (55 kW) – Euro 5 (introduzione successiva)
• 1.6 TDI CR FAP 90 CV (66 kW) – Euro 5
• 1.6 TDI CR FAP 105 CV (77 kW) – Euro 5

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati