Bmw Sequence GT, un prototipo degno di Guerre Stellari

Quella che vedete nelle foto è la Bmw Sequence GT, un prototipo ideato da Seungmo Lim, studente dell’Università tedesca di Pforzheim. Questi fa parte di un progetto denominato “Electric Gran Turismo Sequence”, che si basa su due domande fondamentali:

1) quanto conta l’apparenza nelle auto ecologiche?

2) Cos’è “Efficient Dynamics”?

In pratica Lim si è chiesto che cosa avrebbe dovuto avere un’auto verde del futuro per potersi guadagnare il marchio Bmw e la risposta che si è dato è stata unire il piacere di guida con un’architettura sostenibile. Questa concept car, infatti, monterebbe motori che poggerebbero direttamente sulle ruote, ottimizzando gli spazi insieme al riposizionamento intelligente di altre componenti. Il tutto viene racchiuso da una carrozzeria dalla forma estremamente particolare, che dovrebbe anche permettere di posizionare i congegni di ricarica in posizioni più comode ed efficienti.

A noi quest’auto ha ricordato i “Pod” che appaiono nel primo episodio della nuova saga di Guerre Stellari. Possiamo sperare che sia meno pericolosa da guidare?

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati