NewYork 2010: Cadillac CTS-V Sport Wagon al debutto

NewYork 2010: Cadillac CTS-V Sport Wagon al debutto

Cadillac ha ufficialmente presentato la sua nuova CTS-V Sport Wagon, l’ultima incarnazione della gamma V-Series che idealmente vuole unire le prestazioni e il lusso della CTS-V Sport berlina con il design della CTS Sport Wagon. Una naturale prosecuzione delle gamme V-Series e CTS, secondo il vice presidente marketing della casa Don Butler, che dovrebbe rappresentare una nuova pietra miliare della flotta Cadillac.

Gli esterni si fanno subito notare per il loro colore Midnight Silver (Argento Mezzanotte), a cui si aggiungono le finiture in Liquid Silver (Argento Liquido) e in nero lucido. All’interno le coperture sono in pelle nera con accenni in Alcantara, che proseguono fin sopra il cruscotto e la plancia di comando, che è decorata in legno mogano sapelli. Si aggiungono inoltre diversi inserti e aggiunte in microfibra, che arrivano persino sul volante.

La CTS-V Sport Wagon è mossa da un propulsore 6,2 litri V8 che arriva a sviluppare una potenza di 556 CV, controllati da una trasmissione a sei velocità disponibile sia in versione manuale, sia automatica. La coppia massima, invece, si assesta su un valore di 747 Nm. Ciò rende quest’auto dotata del più potente motore della storia della casa americana.

Da segnalare sono anche le innovative sospensioni Magnetic Ride Control, i freni Brembo e i pneumatici Michelin Pilot Sport PS2. Non mancano, ovviamente, i comfort tecnologici, grazie al sistema audio Bose 5.1 Digital Surround, connessione Bluetooth e Hard Disk da 40 GB.

Il debutto assoluto in pubblico è stato fissato per l’imminente salone di New York.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati