WP_Post Object ( [ID] => 8234 [post_author] => 8 [post_date] => 2010-04-03 01:59:08 [post_date_gmt] => 2010-04-02 23:59:08 [post_content] => Anthony Lo, designer di Hong Kong già conosciuto al grande pubblico per aver creato modelli come la Saab 9-4X e la Saab Aero X Concept, ha ufficialmente lasciato la General Motors ed è approdato in Renault, in qualità di vice-presidente del Centro Stile della compagnia transalpina. Diventerà così il più stretto collaboratore di Laurens Van den Acker. Renault si è così assicurata un valido elemento, con esperienze già in Mercedes, Lotus e Audi, che sicuramente darà un'ulteriore sferzata alla produzione Renault nell'ottica di uscire il più presto possibile dalla crisi economica. Rimaniamo in attesa di vedere cosa il dirigente asiatico sarà in grado di sfornare nei prossimi mesi. [post_title] => Anthony Lo diventa ufficialmente un dirigente della Renault [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => open [post_password] => [post_name] => anthony-lo-diventa-ufficialmente-un-dirigente-della-renault [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2010-04-03 01:59:08 [post_modified_gmt] => 2010-04-02 23:59:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=8234 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Anthony Lo diventa ufficialmente un dirigente della Renault

Anthony Lo diventa ufficialmente un dirigente della Renault

Anthony Lo, designer di Hong Kong già conosciuto al grande pubblico per aver creato modelli come la Saab 9-4X e la Saab Aero X Concept, ha ufficialmente lasciato la General Motors ed è approdato in Renault, in qualità di vice-presidente del Centro Stile della compagnia transalpina. Diventerà così il più stretto collaboratore di Laurens Van den Acker.

Renault si è così assicurata un valido elemento, con esperienze già in Mercedes, Lotus e Audi, che sicuramente darà un’ulteriore sferzata alla produzione Renault nell’ottica di uscire il più presto possibile dalla crisi economica. Rimaniamo in attesa di vedere cosa il dirigente asiatico sarà in grado di sfornare nei prossimi mesi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati